VIDEO - Rossi, Marini e Uccio al 4° posto nelle prove libere in Bahrain

Prima presa di contatto con la pista sulla Ferrari GT3 del team Kessel per la 12 Ore del Golfo. Valentino: "il circuito è bello, dobbiamo lavorare sul passo"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Prima giornata di prove in Bahrain per Valentino Rossi, Luca Marini e Alessio ‘Uccio’ Salucci sulla Ferrari GT3 del team Kessel Racing. I tre hanno affrontato per la prima volta il tracciato in due turni di prove libere, il primo di giorno e il secondo la notte.

I primi riscontri sono stati confortanti, con il 4° tempo finale e ancora qualche lavoro da fare per le qualifiche.

Siamo molto contenti, è andata a bene - ha detto soddisfatto Valentino - Di giorno abbiamo fatto il 3° tempo e il 4° di notte, ci sono tanti piloti veloci e anche noi andiamo forte. Dovremo lavorare sul passo perché gli stint saranno molto lunghi, più di un’ora e dovremo cercare di migliorare il bilanciamento della macchina per rimanere costanti. La pista è nuova per tutti ma bella, ci siamo trovati tutti molto bene”.

Anche Marini condivide il suo ottimismo.

È stata una giornata positiva, abbiamo girato molto cercando il giusto setup per la macchina perché la pista aveva poco grip, soprattutto al posteriore - ha spiegato - Penso che abbiamo trovato un buon compromesso, nel time attack siamo stati molto veloci e Vale e Uccio hanno fatto anche dei long run per capire consumi e usura delle gomme, domani lo farò anche io e vedremo di migliorarci”.

Uccio individua la mancanza di grip al posteriore come maggiore problema.

È stato un primo giorno molto, molto positivo. Abbiamo lavorato per trovare il migliore setup della macchina e non siamo lontani anche se ci manca ancora qualcosa, scivola molto al posteriore ma ci siamo divertiti - ha deto - Ho fatto un run di 45 minuti per capire le mie condizioni fisiche perché vi assicuro che non è facile”.

Il prossimo appuntamento è alle alle 7.30 del mattino con le ultime tre sessioni di prove libere per poi affrontare nel pomeriggio, alle 14:45 la sessione di qualifica. 

La gara sarà sabato dalle 7:30 con termine alle 13:30 per poi lasciare spazio alle seconde sei ore di gara dalle 15:30 che si concluderanno in notturna alle 21:30.

Articoli che potrebbero interessarti