Moto2, Il team Pons riconferma Garzo per il 2021, farà coppia con Manzi

Hector ha conquistato il suo primo podio a Valencia nella stagione di debutto: "il prossimo anno voglio lottare per le vittorie e, perché no, per il campionato"

Share


Il team Pons Racing ha completa la sua formazione per la prossima stagione con il rinnovo del contratto di Héctor Garzó, che farà coppiua con Stefano Manzi.

Il 22enne spagnolo di Paterna ha debuttato quest'anno in Moto2, mostrando una progressione costante che è culminata con il raggiungimento del suo primo podio nel Gran Premio di Valencia.

"Voglio ringraziare il team Sito Pons e i suoi sponsor per avermi dato ancora una volta l'opportunità di dimostrare il nostro valore - le parole di Garzo - Sono molto felice. In vista della prossima stagione dovremo usare tutte le nostre capacità per riaffermare che possiamo essere protagonisti della categoria, lottando per le vittorie e, perché no, per il campionato. Grazie a Sito per la sua fiducia e affronto questa sfida con grande entusiasmo".

Sito Pons ha aggiunto: "quando abbiamo ingaggiato Héctor Garzó la scorsa stagione sapevamo che era pilota che aveva la velocità e la capacità di lottare con i migliori piloti del Campionato del Mondo e che se gli avessimo fornito la giusta squadra dal punto di vista tecnico e umano avrebbe potuto raggiungere questo obiettivo. Siamo soddisfatti della sua prestazione in questa stagione e il podio di Valencia è stata la prova del lavoro che stiamo facendo. Il prolungamento di questo contratto ci permetterà quindi di continuare a crescere e a lavorare insieme e di lottare per grandi obiettivi nelle prossime stagioni, insieme ai nostri sponsor che ci accompagnano in questa avventura".

Share

Articoli che potrebbero interessarti