MotoGP, Rivola non ha dubbi: “Dovizioso è il primo nome per Aprilia”

Parla l’amministratore delegato della Casa di Noale: “Non abbiamo un organico gigantesco, ma chi arriva deve avere fame di vittoria”

Share


Con Iannone che dovrà fermarsi per quattro anni, in casa Aprilia si deve per forza guardare al futuro e cercare un sostituto per la prossima stagione. In queste ultime ore sono circolati tanti nomi in merito al prossimo compagno di Aleix Espargarò. Si è parlato di Dovizioso e Lorenzo, ma al tempo stesso sono emersi anche nomi come quello di Marco Bezzecchi e Fabio Di Giannantonio.

A fare chiarezza sulla questione è stato Massimo Rivola, intervenuto ai microfoni di Sky: “È chiaro che il nome di Dovizioso sia il primo della lista, il curriculum di Dovi parla da solo – ha dichiarato - l’unica cosa che posso dire per chiunque sia il pilota che arrivaerà da noi dovrà essere un pilota che ha fame di vittoria”.

Parole chiare quelle pronunciare dall’AD della Casa di Noale, che ha aggiunto: “Non abbaimo un organico gigantesco, credo che siamo molto efficienti e credo che sia un grandissimo merito della nostra struttura, significa anche che sappiamo spendere bene, ma ognuno di noi deve fare la differenza e chi arriva deve avere il coltello fra i denti e dare il 110% come noi stiamo facendo qui dentro”.

Intanto il tempo incalza e i tasselli devono incastrarsi il primo possibile.

Share

Articoli che potrebbero interessarti