MotoGP, Niente spettatori a Portimao: il Gran Premio sarà a porte chiuse

Per l'ultima gara della stagione le tribune rimarranno vuote, ancora in vendita, invece, gli ingressi al VIP Village

Share


Nei giorni scorsi il Governo portoghese ha confermato la possibilità di cancellare il Gran Premio di Portimao, l’ultimo per la MotoGP in questa stagione. Nel caso si faccia, sarà comunque a porte chiuse.

Il piano iniziale era quello di consentire l’ingresso a 50.000 spettatori ma, dopo la recente stretta nelle restrizioni per il Coronavirus in Portogallo, questo non è più possibile. A convincere le autorità a non permettere l’accesso al pubblico è anche quanto avvenuto in occasione del GP di Formula 1, dove più di 25.000 spettatori erano presenti senza rispettare le distanze sociali e indossare mascherine.

Quindi le tribune di Portimao per la MotoGP rimarranno vuote, sono invece ancora in vendita, nel momento in cui scriviamo, gli ingressi al VIP Village. E non sono certo a buon mercato: 1.248 euro l’accesso ‘standard’ per sabato e domenica, mentre bisogna sborsare 14.981 euro per la Corporate Suite.

Share

Articoli che potrebbero interessarti