Dell'Orto fornitore unico delle ECU per la Moto3 fino al 2025

L'azienda italiana ha rinnovato il contratto con Dorna per altri 5 anni per equipaggiare con le proprie centraline la classe cadetta

Share


Dorna ha annunciato l'estensione del contratto quinquennale con Dell'Orto, confermando che l'azienda italiana continuerà ad essere il fornitore esclusivo delle centraline uniche  per il Campionato del Mondo Moto3 fino al 2025. Con sede in Lombardia, Dell'Orto è l'unico fornitore di ECU per la classe cadetta dal 2012.

Andrea Dell'Orto, Vice Presidente Esecutivo di DELL'ORTO S.p.A. ha commentato: “in un settore competitivo come quello del motorsport, essere riconfermati per la quarta volta consecutiva come 'fornitore esclusivo di ECU Moto3' mi rende orgoglioso dell'ottimo lavoro svolto. La fiducia riposta in Dell’Orto dal 2012 per il campionato Moto3 e dal 2019 per la FIM Enel MotoE World Cup, oltre che motivo di orgoglio, è uno stimolo ad investire nel motorsport. Un investimento che si trasforma in know-how da trasferire ai prodotti a due e quattro ruote che guidiamo ogni giorno e che rafforza la politica di riscatto del nostro marchio”.  

Pau Serracanta, amministratore delegato della Dorna Sports ha aggiunto: “siamo molto lieti di annunciare che Dell'Orto continuerà ad essere il fornitore esclusivo di ECU Moto3 fino al 2025. Partner di fiducia sin dall'inizio della Moto3 nel 2012, e da quando è diventata anche un prezioso collaboratore di MotoE, Dell'Orto è una parte importante del nostro sport ed è una fantastica notizia averli a bordo nella classe cadetta per altri cinque anni".

Share

Articoli che potrebbero interessarti