MotoGP, Coronavirus: 5 positivi a Misano, sono in quarantena a Cattolica

Si tratta di 2 tecnici della Dorna e 3 ingegneri dei team, tra loro Jarno Polastri. Sono tutti asintomatici e in isolamento in hotel

Share


Cinque persone nel paddock sono state trovate positivi al coronavirus durante i due Gran Premi di San Marino. La notizia è stata diffusa da Il Resto del Carlino che ha specificato che si tratta di tre ingegneri e due tecnici della Dorna. I cinque, tutti asintomatici, sono stati messi in quarantena all’Hotel Royal di Cattolica.

Tutto il personale che partecipa al motomondiale è costantemente sottoposto a tamponi e solo un risultato negativo permette l’accesso al paddock. Fra i contagiati c’è anche Jarno Polastri, ingegnere di KTM, che ha parlato con il Corriere di Bologna: “Ho appena fatto il secondo tampone e sono in atteso dell’esito, spero negativo. Avevo scoperto di essere positivo quando sono arrivato a Misano” ha spiegato.

Le altre persone, invece, hanno scoperto la positività all’esame dopo il primo Gran Premio di Misano.

Articoli che potrebbero interessarti