MotoGP, Test a Portimao: ci saranno anche i piloti, ma con moto di serie

Solo i collaudatori potranno girare con le MotoGP il 7 e l'8 ottobre. Confermata la presenza di Lorenzo per Yamaha

Share


Dopo l'annuncio che il finale di stagione del Campionato del Mondo FIM MotoGP 2020 si terrà all'Autodromo Internacional do Algarve di Portimão, è ora arrivata la conferma di due giorni di test sul circuito portoghese. Si svolgeranno mercoledì 7 e giovedì 8 ottobre, poco prima del Gran Premio di Francia.

Il test è destinato principalmente ai test team della MotoGP e permetterà di raccogliere dati preziosi ai team, così come ai fornitori tecnici, in vista del debutto di Portimão nel calendario.

Tra i collaudatori presenti ci saranno Jorge Lorenzo (Yamaha), Michele Pirro (Ducati), Dani Pedrosa (KTM) e Stefan Bradl (Honda).

Alcuni piloti della classe MotoGP saranno presenti mercoledì 7 ottobre. Essi si limiteranno a guidare moto di serie per familiarizzare con la pista.

L'elenco provvisorio dei piloti della classe MotoGP è il seguente:

Andrea Dovizioso (Ducati Team)
Jack Miller (Pramac Racing)
Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP)
Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing)
Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu)
Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3)
Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing)
Johann Zarco (Esponsorama Racing)
Francesco Bagnaia (Pramac Racing)
Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini)
Alex Marquez (Repsol Honda Team)
Iker Lecuona (Red Bull KTM Tech 3)
Bradley Smith (Aprilia Racing Team Gresini)
Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol)

Share

Articoli che potrebbero interessarti