Piaggio: ancora cause, per un altro clone della mitica Vespa

Questa volta sotto il mirino è un modello tedesco. La "copia", è uno scooter elettrico. Si tratta del modello 1954 Ri S di Kumpan Electric, marchio della tedesca E-bility GmbH

Share


Qual è lo scooter più famoso del mondo? Vespa! Qual è lo scooter più copiato al mondo? Sempre la Vespa! Dopo le tante repliche cinesi, bloccate addirittura nel corso dei vari EICMA dalla Guardia di Finanza, questa volta, la causa da parte di Piaggio, tocca ad una azienda tedesca. Del resto, basta guardare la foto in copertina per capire quanto possa "somigliare" allo storico scooter italiano. Si tratta del modello 1954 Ri S di Kumpan Electric, marchio, appunto, della tedesca E-bility GmbH. Intanto, l'Euipo, l'Ufficio europeo per la proprietà intellettuale, è stato chiamato a supervisionare la cosa. La Casa di Pontedera ha infatti presentato la richiesta di nullità per il design registrato da Kumpan.

Il precedente a EICMA

C'è chiaramente un precedente, o meglio, l'inizio di tutta la storia: Piaggio mise sotto i riflettori il modello Kumpan mostrato a EICMA 2018, chiedendone il sequestro, cosa ottenuta all'epoca, tra l'altro. L'Ufficio europeo ha per ora rigettato in prima istanza quanto richiesto dalla casa di Pontedera, con quest'ultima che però ha subito presentato ricorso. L'Eiupo era stato chiaro anche la scorsa volta contro i cinesi della Motolux a EICMA 2019, ribadendo che "il modello non è simile alla Vespa Primavera". Piaggio, ha uno storico in tema di cause, poiché ha fatto ritirare, giustamente, circa 50 modelli nel corso della storia, perché troppo simili allo scooter italiano. Staremo a vedere...

Share

Articoli che potrebbero interessarti