SBK, FP1 da paura: Michael Rinaldi a oltre 250 km/h senza freni!

VIDEO - Brutta disavventura per romagnolo, tradito dal sistema frenante della sua Ducati V4 alla curva sei e costretto a lanciare la moto

Share


Non è iniziato nel migliore dei modi il weekend di Jerez per Michael Ruben Rinaldi. Già, perché dopo pochi minuti dal via del turno, il pilota del team Go Eleven si è reso protagonista di una caduta che lo ha visto fortunatamente non rimediare alcun tipo di conseguenza.

Alla curva sei, il romagnolo è infatti rimasto senza freni e non ha potuto fare altro che lasciare la propria Panigale V4. In quel tratto, la velocità iniziale è di ben 271 km/h, con una decelerazione che arriva a toccare i 62 km/h. (QUI il video della caduta)

Secondo quanto diramato in settimana da Brembo, dopo curva 1, quella è la più impegnativa di tutto il tracciato. Fortunatamente per Michael solo un grosso spavento, anche se nel box stanno indagando sull’inconveniente. Rinaldi tornerà quindi in pista per la FP2 del pomeriggio, che sarà la sua FP1, dal momento che in mattinata è rimasto poi fermo.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti