MotoGP, Il circuito Ricardo Tormo di Valencia riapre dopo 79 giorni

Le squadre di manutenzione e il personale amministrativo sono già tornati al lavoro, nei prossimi giorni la ripresa delle attività in pista

Share


Il circuito Ricardo Tormo di Valencia ha riaperto oggi, dopo essere rimasto chiuso per 79 giorni a causa dell’epidemia  di coronavirus. L’impianto ha ricevuto il certificato di riapertura da parte del Dipartimento di Sport del Politecnico di Valencia, che ha supervisionato le misure messe in atto durante la Fase 2.

Le prime a rientrare al lavoro sono state le squadra di manutenzione, a cui si è aggiunto il personale amministrativo, incaricato, tra le altre cose, della riorganizzazione del calendario.

Nei prossimi giorni verranno riattivati anche i corsi di guida e i turni di prove.

Stiamo lavorando per le prime sessione di allenamento, speriamo di riprendere l’attività in pista normalmente” ha detto il direttore generale del circuito Gonzalo Robert, che ha partecipato a un minuto di silenzio di fronte ai cancelli dell’impianto.

Share

Articoli che potrebbero interessarti