MotoGP, La FIM riduce il numero minimo di gare per l'assegnazione dei mondiali

E' stato deciso dal Board of Directors in videoconferenza. Precedentemente il contratto FIM-Dorna prevedeva un minimo di 13 Gran Premi. In F.1 il limite è di 8

Share


Il Board of Directos FIM si è riunito in videoconferenza sotto la direzione del Presidente Jorge Viegas.

Nell'occasione tutte le discipline sportive sono state discusse e influenzate da questo periodo di blocco, con eventi che sono stati riprogrammati o cancellati.

Durante i tempi della pandemia, il Consiglio ha deciso di ridurre il numero minimo di eventi per serie (in tutte le discipline FIM), pur considerandoli come Campionati o Coppe del Mondo FIM e di permettere che la stagione sportiva 2020 si prolunghi nel 2021 come ultima risorsa per completare un Campionato o una Coppa del Mondo FIM.

Share

Articoli che potrebbero interessarti