Coronavirus: estendono le garanzia anche Honda ed MV Agusta

Sempre più uniforme lo scenario, che vede quasi tutte le case attive per andare incontro ai loro clienti

Share


Si aggiorna il quadro che avevamo costruito negli scorsi giorni, con due ulteriori tasselli: MV Agusta ed Honda.

MV AGUSTA

Con la produzione ormai avviata verso il ritorno graduale al pieno regime, MV Agusta annuncia un’estensione di 3 mesi della garanzia su tutto il parco moto circolante attualmente coperto da garanzia costruttore. Per via delle misure di contenimento del contagio adottate in quasi ogni paese del mondo, i proprietari di moto non hanno potuto utilizzarle per un lungo periodo. Una pausa necessaria e doverosa, durante la quale però la garanzia è stata di ben poca utilità. Un “tempo sospeso” che MV Agusta ha deciso di restituire ai propri clienti.

In questi momenti particolarmente difficili, è importante per MV Agusta dimostrare la propria vicinanza alla rider community MV Agusta in modo concreto e tangibile” ha dichiarato Claudio Quintarelli, responsabile post vendita MV Agusta Motor S.p.A. “Con questa decisione vogliamo assicurarci che i nostri clienti non siano troppo penalizzati dalla crisi e che, una volta finita la quarantena, possano godersi appieno le loro moto senza ulteriori preoccupazioni. L’estensione si applica a tutte le moto attualmente coperte dalla nostra garanzia standard di 3 anni e immatricolate entro il 30.04.2020.”

HONDA

Honda desidera tranquillizzare tutti i clienti la cui garanzia del produttore di 4 anni sia scaduta durante il corrente periodo di restrizioni. Le riparazioni di eventuali problematiche saranno effettuate – previa verifica del rispetto delle condizioni di garanzia – durante il mese di maggio presso la rete di Concessionarie e Officine Autorizzate Honda. Qualora queste fossero impossibilitate ad eseguire le riparazioni a maggio per il sovraccarico di richieste, su loro segnalazione Honda valuterà ulteriori estensioni di garanzia. Sempre a maggio si potranno recuperare le manutenzioni ordinarie previste per la validità della garanzia, qualora fossero programmate nel periodo di restrizione. Prima di recarsi in officina si consiglia di prendere appuntamento e di verificare il rispetto delle misure di contenimento Covid-19 locali e nazionali. A causa del continuo evolversi della situazione relativa al contagio, Honda si riserva di aggiornare tali attività ogni 30 giorni a partire dal 4 maggio 2020.

Share

Articoli che potrebbero interessarti