SBK, Johnny Rea torna in pista! Ma nel giardino di casa

Il Cannibale combatte la pausa forzata della Superbike, allestendo una pista nel proprio giardino dove sfida i figli con la bici da cross

Share


Cosa fa un pilota durante la pausa forzata? Semplice, corre! È il caso di Johnny Rea, che in questo momento dove la Superbike è ferma, ha pensato bene di allestire una pista nel proprio giardino di casa per fare divertire i figli.

Nel video pubblicato su Instagram dal pilota Kawasaki, si vede Johnny percorrere il mini tracciato alle spalle dei piccoli, riprendendo il tutto con il cellulare: “Non è facile correre con una sola mano” si sente mentre il cinque volte iridato registra il tutto. A fine percorso c’è poi il tempo per qualche sorriso e un cinque di incoraggiamento.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jonathan Rea (@jonathan_rea) in data:

Share

Articoli che potrebbero interessarti