Tu sei qui

Moto2, Moto3: I team italiani partono col turbo nel test di Losail

Conclusa la prima giornata di test delle classi intermedie a Losail con il team Speed Up e Jorge Navarro e il team Gresini con Gabriel Rodrigo davanti a tutti

News: Moto2, Moto3: I team italiani partono col turbo nel test di Losail

Share


E’ terminata senza grosse sorprese ma con qualche conferma la prima giornata di test di Moto2 e Moto3 in Qatar.

Nella cilindrata di mezzo la conferma è la competitività della Speed Up di Luca Boscoscuro guidata da Jorge Navarro. Boscoscuro è una garanzia: un piccolo team ma agguerritissimo che ha rilanciato più di un pilota. L’ultimo in ordine di tempo, Fabio Quartararo.

Alle sue spalle Vierge e il nostro Enea Bastianini, entrambi con la Kalex, Petronas il primo, Italtrans il secondo.

In evidenza anche l’americano Joe Roberts (nessuna parentela con King Kenny), NaGashima e Martin ed in progressiva crescita Remy Gardner, figlio di quel Wayne iridato nella 500 con la Honda nel 1987.

In 8a e 9a posizione i due italiani Marini e Bulega, seguiti dal debuttante Aron Canet. Quindi per rimanere sulla penisola, Di Giannantonio (13° tempo), Bezzecchi (14à) e 18°, 19°, 26° e 27° Baldassarri, Manzi, Corsi e Dalla Porta.

In Moto3 il più veloce è stato Gabriel Rodrigo, con la Honda del team gresini, seguito da Arenas e Ogura. Tony Arbolino ha il 6° tempo, 10° Antonelli, quindi seguono Migno (12°), Foggia (14°), Vietti (21°), Nepa (23°), Rossi (27°) e Pizzoli (28°).

I tempi delle combinate:

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti