Tu sei qui

MotoGP, Valencia accetta il sistema di rotazione: 3 Gran Premi in 5 anni

Firmato con Dorna un contratto dal 2022 al 2026, il circuito Ricardo Tormo si alternerà con gli altri nella penisola iberica ma rimarrà l'ultima gara dell'anno

MotoGP: Valencia accetta il sistema di rotazione: 3 Gran Premi in 5 anni

Share


Il circuito di Valencia ha rinnovato il suo contratto con Dorna per ospitare il Gran Premio dal 2022 al 2026 e nei 5 anni dell’accordo il
la MotoGP farà tappa la Ricardo Tormo almeno 3 volte
. Come ci aveva anticipato Carmelo Ezpeleta in una nostra intervista, infatti, i programmi sono di un’alternanza delle gare nella penisola iberica.

Il circuito di Valencia è stato il primo ad accettare questo nuovo corso e il contratto appena firmato gli garantirà in 5 anni almeno 3 Gran Premi, ognuno dei quali sarà il gran finale della stagione.

Poiché Valencia è sta la prima ad accettare questo accordo, sarà inserita nel calendario 2022, il primo in cui inizierà la rotazione - ha spiegato il Ceo di Dorna Ezpeleta - Inoltre manterrà il diritto di essere l’ultimo Gran Premio della stagione. Avrei voluto potere offrire altri 5 anni di accordo, ma non è stato possibile”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti