Tu sei qui

SBK, Locatelli punta a titolo e rilancio con Evan Bros

Presentata la squadra e il nuovo pilota che con il team romagnolo sognano di bissare il trionfo dello scorso anno nella SuperSport

SBK: Locatelli punta a titolo e rilancio con Evan Bros

Share


Il conto alla rovescia è iniziato, perché tra due settimane già sapremo chi sarà il vincitore del primo appuntamento stagionale. In vista della tappa di Phillip Island, ci sono ancora le ultime presentazioni. È il caso Evan Bros, che nel weekend ha tolto il velo alla Yamaha R6 con cui Andrea Locatelli punterà al titolo della SuperSport.

Non manca l’attesa nei confronti del pilota bergamasco, chiamato a bissare il titolo vinto lo scorso ottobre da Randy Krummenacher e a rilanciarsi dopo la precedente esperienza in Moto2: “Sono molto felice di far parte di questo team, tutti i ragazzi mettono davvero il cuore in ogni cosa che fanno e questo non può che portare ad un qualcosa di positivo – ha dichiarato - tra poco inizieremo a fare sul serio, ma non ho dubbi sul fatto che le cose andranno per il verso giusto, dato che tutti stiamo lavorando e migliorando per un obiettivo comune. Spero di essere rapido sin dalla prima gara, sono pronto a dare il massimo per rendere questo binomio vincente”.

In casa Evan Bros non manca poi la fiducia da parte di Fabio Evangelista: “Siamo pronti per la nuova stagione ed ansiosi di cominciare – ha detto il team principal - durante l'inverno abbiamo lavorato al meglio, forse è stato il nostro miglior inverno in termini di crescita: abbiamo un pacchetto senza dubbio valido. Sono sicuro che Andrea potrà dire la sua per le prime posizioni già a Phillip Island, per poi lottare per il titolo sino al termine della stagione”.

Tra otto giorni i test di Phillip Island, poi il via del Mondiale.

Share

Articoli che potrebbero interessarti