MotoGP, Il GP di Austria re delle nevi: premiato come migliore gara a Kitzbüel

Il Red Bull Ring verrà premiato da Dorna come miglior GP della stagione appena passata durante la gara di Hahnenkamm

Share


Era entrato a far parte del calendario MotoGP nel 2016, dopo 2 anni di grande successo in Formula 1, e già quell'anno aveva vinto. 3 anni dopo il Red Bull Ring fa il bis e verrà nuovamente premiato come miglior Gran Premio dell'anno. 

Grande soddisfazione per Dietrich Mateschitz, CEO di Red Bull, che nel 2004 aveva rilevato il vecchio A1 Ring sottoponendolo, tramite ingenti investimenti, ad un grande restyling. L'azienda austriaca ha puntato tutto sulla spettacolarizzazione delle gare costruendo un tracciato con molti punti di sorpasso e dagli elevati standard di sicurezza.

La MotoGP è tutto ciò che il motorsport dovrebbe essere secondo me - ha detto Mateschitz - Essere riusciti in pochi anni a vincere due volte il premio di miglior GP di questo incredibile campionato ci riempie di orgoglio ed è un riconoscimento che ripaga il duro lavoro che c’è dietro l’organizzazione di un fine settimana di gare. L’estensione del contratto del Gran Premio d’Austria a Spielberg dimostra il nostro impegno a lungo termine in questo fantastico sport e dimostra quanto apprezziamo Carmelo Ezpeleta”.

La premiazione si terrà a Kitzbühel proprio nei giorni della gara di Hahnenkamm e verrà consegnato all'Austria da Carmelo Ezpeleta.  

Sono molto contento di vedere che l’Austria sia stata votata ancora una volta come sede del Miglior Gran Premio e di essere qui, in questo bellissimo paese, per consegnare direttamente il premio a Dietrich Mateschitz. Il Red Bull Ring è una struttura di classe a livello mondiale, situato in una zona straordinaria, con ottime strutture e personale che rendono ancora più piacevole lavorare lì.  Meritano davvero questo premio. Molte gare spettacolari si sono svolte in Austria, sin da quando siamo tornati a correre in questo paese e non vediamo l’ora di tornarci di nuovo anche quest’anno!”

Share

Articoli che potrebbero interessarti