Tu sei qui

MotoGP, Savadori si veste Aprilia... e aspetta i test di Sepang

Il romagnolo indossa nuovamente i colori della casa di Noale, pronto a salire in sella alla RS-GP nei test malesi in programma a febbraio 

MotoGP: Savadori si veste Aprilia... e aspetta i test di Sepang

Share


Una cosa è certa, Lorenzo Savadori in questi mesi non si è certamente annoiato. Il romagnolo infatti ha vissuto una vera altalena di emozioni, che non è ancora terminata. Fino a poche settimane fa il suo futuro pareva segnato, con la Kawasaki del team Pedercini ad attenderlo, ma le vicissitudini legate al main sponsor del team hanno fatto crollare il progetto destinato al 32.

Non tutti i mali vengono per nuocere però, perchè la contestuale vicenda legata ad Andrea Iannone ha aperto (in parte) a Savadori le porte della MotoGP.

Elemento chiave della storia è l'Aprilia, casa con cui il romagnolo ha già corso (e vinto) tra Stock1000 e Superbike: Lorenzo volerà a Sepang per salire in sella alla RS-GP 2019, per saggiare nuovamente le brezza della MotoGP e prepararsi ad un eventuale futuro da tester, che potrebbe realizzarsi in caso Iannone ricevesse una squalifica tale da impedirgli di correre dei GP.

Nel frattempo Lorenzo ha indossato nuovamente i panni Aprilia, fremendo (probabilmente) nell'attesa di poter scendere in pista a Sepang dal 7 al 9 febbraio, quando verrà tolto un primo velo al 2020 della MotoGP.

Share

Articoli che potrebbero interessarti