Tu sei qui

MotoGP, Marquez dubbioso: "Spero di essere ai test in Malesia"

Il campione del mondo sta ancora recuperando dall'operazione alla spalla. Intanto ieri è stato premiato insieme al fratello come sportivo catalano dell'anno

MotoGP: Marquez dubbioso: "Spero di essere ai test in Malesia"

Share


I fratelli Marquez, dopo essere saliti sul "tetto del mondo" con i successi nelle rispettive classi del mondiale e aver fatto parlare a lungo di loro grazie al passaggio di Alex in MotoGP proprio nel team del fratello , si prendono anche la Catalogna vincendo il premio di sportivi catalani dell'anno. Insieme a loro è stata premiata anche la sincronetta Ona Carbonel, punta di diamante del team spagnolo di nuoto sincronizzato che ha vinto il bronzo nella prova a squadre dei mondiali di Gwangju e l'argento nel singolo. 

"Sono molto felice di ricevere, e questo anno di condividere con mio fratello, questo premio - ha detto Marc Marquez sul palco della premiazione - Il recupero dall'operazione alla spalla destra me lo sarei aspettato più semplice e veloce, lo scorso anno con la spalla sinistra lo era stato. Spero di riuscire a partecipare ai test in Malesia". 

Osservato speciale anche Alex Marquez che in Malesia ci sarà ed essendo un debuttante della categoria, grazie al nuovo regolamento, potrà girare anche delle giornate dedicate ai tester. "E' un debuttante, deve imparare ancora tante cose - ha continuato Marc riferendosi al fratello - Quest'anno saremo rivali, perchè il compagno di squadra è sempre il primo avversario". 

A confermare la rivalità ci ha pensato proprio Alex Marquez, anche lui, come detto, premiato come sportivo catalano dell'anno. "Dobbiamo separare ciò che succede in famiglia da ciò che facciamo in pista - ha detto invece Alex - Ho fatto un cambiamento grandioso passando in MotoGP. Ho solo tre giorni di prova sulla MotoGP alle mie spalle ma mi sto allenando molto per arrivare preparato in Malesia. La moto è molto fisica e dovrò adattare anche i miei allenamenti, sto facendo più pesi in palestra". 

Share

Articoli che potrebbero interessarti