Alpinestars presenta il Tech-Air 5, l'Airbag autonomo e connesso

Scelto il CES di Las Vegas per svelare il nuovo Airbag indossabile che presenta tante novità tecniche e la possibilità di essere monitorato da App tramite Bluetooth

Share


Alpinestars ha scelto il CES di Las Vegas per presentare al pubblico il Tech-Air 5, l'ultima evoluzione del progetto relativo all'Airbag dedicato ai motociclisti per l'azienda fondata nell'ormai lontano 1963. Questo Airbag si presenta come una soluzione indipendente, completamente autonomo e che non necessita di alcun apparato aggiuntivo sulla moto. 

Può essere indossato sotto qualsiasi giacca in tessuto o sotto le giacche compatibili con il sistema Tech-Air, mentre per essere utilizzato sotto il giubbino di pelle si dovrà fare attenzione ad avere almeno 4 cm di spazio libero nel punto di circonferenza del torace, per fare in modo che il sistema abbia lo spazio necessario per attivarsi. Il disegno del Tech-Air è pensato per offrire una grande protezione in caso di impatto anche alle spalle ed alle clavicole del pilota, due punti molto esposti in caso di caduta.

Il vero e proprio cervello elettronico di questo Tech-Air 5 può contare su sei sensori integrati, ovvero 3 giroscopi e 3 accelerometri che forniscono costantemente informazioni alla AI. Incrociando i dati con il proprio algoritmo, il processore valuta quale sia il momento perfetto per aprire l'Airbag che ha un tempo di di gonfiaggio massimo compreso tra i 20 ed i 40 millisecondi. Il processo che ha portato allo sviluppo di questo algoritmo è stato alimentato negli anni dalla raccolta dei dati di milioni di utenti, oltre che ai dati raccolti in pista in MotoGP. 

Secondo quanto dichiarato da Alpinestars, la protezione offerta nel momento in cui il Tech-Air 5 è aperto è equivalente a quella garantita da 18 paraschiena, rendendolo ovviamente una vera e propria corazza in caso di caduta. Trattandosi di un Airbag indipendente, tutto è stato pensato per la massima facilità di uso, con l'Airbag che si arma nel momento in cui viene indossato e viene chiuso l'apposito bottone magnetico, con un led che segnala l'attivazione. 

La batteria agli ioni di litio garantisce un utilizzo di 30 ore ed è presente ovviamente una presa di ricarica magnetica USB per rendere semplici le operazioni di ricarica del sistema. L'alto contenuto tecnologico del Tech-Air è poi sottolineato dalla presenta del sistema Bluetooth che tramite connessione al proprio smartphone attraverso la App dedicata, indica all'utente lo stato d'uso dell'Airbag, l'eventuale presenza di un nuovo firmware da scaricare ed ovviamente lo stato della batteria del sistema. 

Il Tech-Air 5 è già disponibile online sullo store di Alpinestars ad un listino di 699,95 dollari

Share

Articoli che potrebbero interessarti