Storia del paraschiena Dainese: dai prototipi per Sheene al PRO ARMOR

VIDEO - Dainese ha portato avanti una costante ricerca per sviluppare i paraschiena, ispirandosi sempre alla natura ed arrivando a sfruttare oggi i disegni dei frattali

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Il paraschiena è uno dei capisaldi della protezione per il motociclista. Oggi è letteralmente irrinunciabile, ma la nascita di questa fondamentale protezione si deve ai primi esperimenti di Lino Dainese che anche su suggerimento di Barry Sheene che fu uno dei primi piloti a spingere tantissimo sul tema sicurezza in moto.

Dallo studio del carapace fino all'ispirazione tratta dal disegno dei frattali, che è alla base di tutte le strutture della natura, Dainese ha costantemente preso ispirazione dal mondo animale per creare strutture sempre più leggere e resistenti, fino all'attuale PRO ARMOR che ha la caratteristica di riuscire a dissipare sotto forma di calore l'energia accumulata in un impatto, garantendo una struttura leggerissima e che non penalizza il comfort del pilota in sella. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti