Tu sei qui

Aragon: la pioggia rovina i test e il debutto della Carrasco sulla SBK

Il maltempo si mette di mezzo in questa prima giornata di prove al Motorland, rinviando il test della spagnola in sella alla Kawasaki

SBK: Aragon: la pioggia rovina i test e il debutto della Carrasco sulla SBK

Ad Aragon la campanella è suonata stamani alle ore 10:30, per il primo test in vista della nuova stagione. Peccato solo ci si sia messo di mezzo il maltempo a complicare in piani di squadre e piloti. Tutta colpa dell’acqua. che ha costretto i rispettivi team presenti al Motorland a rivedere i propri piani. Il rischio pioggia era annunciato fin da ieri e alla fine è stato rispettato.

Non vogliamo quindi sapere cosa abbiano pensato Scott Redding, in trepidante attesa di tornare in sella alla Ducati, così come Alex Lowes e Toprak Razgatlioglu, attesi al debutto su Kawasaki e Yamaha. A questi nomi vogliamo aggiungere quello di Leon Camier, chiamato al primo contatto con la Panigale V4, senza scordarsi di Federico Caricasulo, atteso al debutto in Superbike.

Il pilota, anzi, la pilota che più di tutti è stata danneggiata è però Ana Carrasco. Già, perché al Motorland la giovane spagnola avrebbe dovuto provare la Kawasaki ZX-10RR, invece a causa delle avverse condizioni meteo il test con la Superbike è stato rinviato. Non vogliamo sapere cosa le sia passato nella mente stamani, appena ha guardato fuori dalla finestra.

Sta di fatto che nel pomeriggio è atteso un leggero miglioramento delle previsioni. La conclusione della giornata è per le 17. Stesso orario, 10.30-17 anche per la giornata di giovedì.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti