Tu sei qui

SBK, Nasce il Campionato Europeo Yamaha R3: 8 gare ed un costo accessibile

Ufficialmente supportato da Yamaha, sarà la porta d'accesso al palcoscenico mondiale per piloti tra i 12 ed i 15 anni e costerà 35.000 tutto incluso

SBK: Nasce il Campionato Europeo Yamaha R3: 8 gare ed un costo accessibile

Nel 2020 debutterà un campionato decisamente appetibile per tutti i piloti che vorranno iniziare una carriera nel racing senza dover affrontare costi poco abbordabili. La Yamaha R3 FIM European Cup nasce sotto l'egida di Dorna, FIM e della JiR di Montiron, che organizzerà il campionato. Otto le gare previste, tutte in concomitanza con le tappe europee del mondiale SBK, per un campionato che aprirà le porte esclusivamente a piloti in età compresa tra i 12 ed i 15 anni. 

Il tetto di iscrizioni è fissato in 36 partecipanti, che avranno a disposizione al costo di 35.000 euro tutto il necessario per disputare la stagione completa, con il supporto di Pirelli per quanto riguarda gli pneumatici e la presenza di Coach e tecnici nei box. Sarà garantita copertura televisiva agli eventi, con le gare che saranno anche trasmesse online in streaming gratuito. 

Molto ricca la tabella dei premi, con il vincitore del campionato che si aggiudicherà 10.000 euro, che diventano 7.500 per il secondo e 5.000 per il terzo classificato. In più ci sarà un premio di 500 euro per il vincitore di ogni singola tappa. Al termine del campionato i primi tre classificati si guadagneranno l'accesso al Masterclass di Yamaha, l'evento che metterà l'uno contro l'altro i migliori piloti di ogni campionato e durante il quale ci si giocherà un contratto da pilota ufficiale per la stagione successiva. 

Le registrazioni al campionato dovranno essere inviate entro il 28 Febbraio 2020 ed è possibile manifestare interesse cliccando QUI

Grande soddisfazione per Andrea Dosoli, che gestisce il programma SBK di Yamaha e segue l'impegno della Casa di Iwata in tutti i campionati dedicati alle derivate di serie.

"Con il lancio del campionato europeo Yamaha R3  stiamo rendendo accessibili le gare in circuito ai piloti più giovani che fino a questo momento erano stati esclusi dalla partecipazione a questo tipo di campionati per la loro età. L'obiettivo di questa nuova serie è mettere a disposizione dei piloti tra i 12 ed i 15 anni un percorso davvero accessibile al mondo  delle gare in circuito, per iniziare il proprio cammino verso quel campionato SBK che vede competere in pista i piloti che aspirano ad emulare. Assieme ai campionati nazionali R3, questo nuovo campionato europeo forma la base della piramide per il percorso che porta i piloti ad entrare a far parte dei programmi Racing di Yamaha a lungo termine".

Ottimismo condiviso da Gregorio Lavilla, Direttore Sportivo del mondiale SBK, che è convinto che questa formula possa aprire la strada a tanti giovani talenti nel proprio cammino per approdare un giorno al massimo campionato dedicato alle moto derivate dalla produzione di serie. 

"Il campionato Europeo Yamaha R3 avrà come obiettivo principale quello di offrire ai giovani talenti una porta d'accesso al mondiale SBK. Avere uno dei Costruttori di maggior successo del mondiale SBK che costruisce e supporta assieme a noi questo campionato è una cosa di importanza fondamentale. Assieme troveremo le stelle della prossima generazione del mondiale SBK ed inoltre questo campionato garantirà un divertimento extra e tanta azione in più in pista nel 2020".

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti