Tu sei qui

MotoGP, La pioggia bagna Buriram e rischia di rovinare la festa a Marquez

Oggi si è fatta viva per la prima volta con uno scroscio violentissimo. Le previsioni fanno pensare ad un GP bagnato, con tante incognite da scoprire

MotoGP: La pioggia bagna Buriram e rischia di rovinare la festa a Marquez

Le previsioni di questi giorni avevano accennato alla possibilità che il Gran Premio della Thailandia fosse funestato dalla pioggia, ma sembravano escludere che la stessa si facesse viva nei primi giorni della settimana. Oggi ha invece fatto capolino sul tracciato, sotto forma di un violentissimo scroscio d'acqua che si è protratto per circa trenta minuti, inondando letteralmente il tracciato ed il Paddock.

Una pioggia molto fine ed intensa, che secondo le previsioni sarebbe dovuta materializzarsi solo a partire da domani, ma ha ben pensato di offrire un anticipo oggi di quello che si potrebbe vivere nel Paddock della tappa numero 15 del mondiale 2019. Da un certo punto di vista, questo è l'elemento che più di ogni altro potrebbe scombinare le carte sul tavolo, con Marquez che ha il primo match point per laurearsi campione e di certo non si prenderà il rischio di osare troppo in una ipotetica condizione di gara bagnata. 

Le previsioni meteo per il fine settimana di Buriram sono queste, e sembrano abbastanza chiare.

PREVISIONI METEO BURIRAM

Se da un lato dunque c'è un Marquez che in questo momento avrebbe tutto da perdere da una eventuale caduta sul bagnato, dall'altra parte c'è una lunga lista di piloti che attendono la pioggia proprio per far valere le proprie doti anfibie. Un nome su tutti, quello di Danilo Petrucci, da sempre vero mago del bagnato. Magari potrebbe essere proprio la pioggia ad aiutare Danilo a risalire sul podio ed interrompere la striscia di risultati poco esaltante che sta portando avanti.

Un altro pilota Ducati ben noto per le sue capacità di guida sul bagnato è Jack Miller, ma anche lo stesso Dovizioso ha dimostrato in più occasioni di poter letteralmente emergere in caso di gara bagnata. La pioggia potrebbe arrivare in aiuto anche di Valentino Rossi, che in questo 2019 sta raccogliendo meno soddisfazioni del previsto e punta a queste ultime cinque gare dell'anno per un acuto di cui ha senza dubbio bisogno.

Nel 2018 nonostante le previsioni fossero tutte indirizzate verso una gara bagnata, il Gran Premio si è svolto in condizioni praticamente perfette. Quest'anno le cose potrebbero andare diversamente.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti