Tu sei qui

MotoGP, Hamilton accetta la sfida di Marquez: "la mia Mercedes gli piacerebbe"

Marc aveva espresso il desiderio di affrontare Lewis in auto e in moto: "sarebbe bello sfidarci su due e quattro ruote"

MotoGP: Hamilton accetta la sfida di Marquez: "la mia Mercedes gli piacerebbe"

Una sfida tra campioni di due e quattro ruote è sempre affascinane, soprattutto quando si parla di Marc Marquez e Lewis Hamilton, rispettivamente dominatori dei campionati di MotoGP e Formula 1. A entrambi piace qualsiasi cosa abbia un motore, lo spagnolo lo scorso anno ebbe l’opportunità di guidare una Toro Rosso al Red Bull Ring e il britannico non disdegna qualche giornata in moto in circuito e recentemente si è messo alla prova anche con una Yamaha SBK.

Qualche settimana fa era stato Marquez, sulle pagine del Daily Mail, a lanciare l’idea: “sarebbe bello affrontarci, prima su un’auto da Formula 1 e poi in moto, perché so che Lewis la guida”.

La risposta di Hamilton è arrivata ai microfoni di Sky Sport: “ho seguito tutte le gare di MotoGP, anche il team Petronas ha fatto molto bene. Spero un giorno di poter correre in moto. Sfidare Marquez? Lo spero. Sono un grande tifoso di Marc, è incredibile quello che fa con la moto. Lui in macchina? Credo gli piacerebbe la mia”.

Nessuno dei due campioni si tirerebbe indietro e Hamilton ha più volte espresso il desiderio di guidare una MotoGP. Sarebbe una giornata speciale, che potrebbe riservare tante sorprese.

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, ma sognare non costa nulla.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti