MotoGP, Assen, cronaca LIVE qualifiche: Quartararo in pole con record

Cronaca in DIRETTA MOTOGP LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Olanda: il francese batte Vinales e Rins. Disastro Dovizioso 11° e Rossi 14°

Share


ORE 15:07 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche da Assen. L'appuntamento è per domani alle 14, quando scatterà il GP e la nostra cronaca in diretta. Restate sintonizzati su GPone.com per tutti gli aggiornamenti e le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal Paddock del Dutch TT.

ORE 15:05 - Questa dunque la griglia di partenza del Gran Premio di Assen in Olanda.

GRIGLIA DI PARTENZA ASSEN

ORE 15:02 - Ultimo pilota a commentare dal parco chiuso Alex Rins, che finalmente ha concluso una grande qualifica: "Sono contento perché finalmente sono in prima fila, dopo tre anni che sono in MotoGP! Ma la cosa più importante è che abbiamo un bel passo per domani. Le Yamaha sono forti qui, ma anche noi lo siamo. Ci aspettiamo di vivere una gara bella e molto lunga".

ORE 14:59 - Dopo Vinales è il turno del poleman di prendere la parola, ovvero di Fabio Quartararo che ha anche sbriciolato il record di Assen: "Incredibile le sensazioni di velocità che ti regala questo circuito nell'ultimo settore. Giravo molto bene in quella zona della pista, riuscivo ad entrare velocissimo alla 15 ed alla fine sono riuscito a fare la pole position qui, su un tracciato mitico. Alla 15 c'era anche molto vento che ti portava all'interno, ho dato tutto ed è andata bene".

ORE 14:57 - Il primo pilota a commentare le qualifiche dal parco chiuso è Maverick Vinales: "L'ho mancata per poco, ma va bene lo stesso! C'è margine per migliorare secondo me, soprattutto nel terzo settore che non mi riesce particolarmente bene. In ogni caso è un ottimo fine settimana, che è iniziato subito benissimo e continua ad essere positivo. Domani cercherò di andare ancora forte e restare a lottare davanti a tutti".

ORE 14:56 - Ottima qualifica anche per Joan Mir, compagno di Rins. Il Rookie ha conquistato una fantastica 5a posizione in griglia, precedendo Crutchlow e Petrucci, che apre la terza fila e non è riuscito a ripetere i tempi segnati in FP3. Il Petrux ha incassato 1,2 secondi dal poleman Quartararo, un distacco inconsueto in MotoGP.

ORE 14:55 - Marquez ha chiuso al 4° posto ed è la prima volta in questo 2019 che manca la prima fila in griglia. La Honda non è particolarmente a proprio agio ad Assen.

ORE 14:53 - Una qualifica davvero fantastica anche per Alex Rins, che dopo essere passato attraverso il Q1 è riuscito a strappare una prima fila importantissima in vista della gara. Lo spagnolo della Suzuki vuole tornare alla vittoria dopo il trionfo di Austin. 

ORE 14:51 - Quartararo conquista la pole ad Assen, segnando il nuovo record del tracciato! Prima fila completata da Vinales e Rins. Questa la classifica

ASSEN Q2

ORE 14:49 - Incredibile Quartararo, che lima il tempo di Vinales e si prende la pole provvisoria. Intanto Dovizioso è ancora 12°, ha dei problemi.

Q2 ASSEN

ORE 14:47 - Marquez è riuscito ad evitare una caduta, recuperando quando la sua Honda era quasi a terra. Intanto Quartararo sta attaccando il tempo di Vinales ed è molto vicino ai riferimenti dello  spagnolo. 

ORE 14:46 - Vinales riesce a limare il proprio miglior tempo e si prende la pole provvisoria, battendo Rins. Il cronometro fermato in 1'32,157 nuovo record della pista ad Assen!

ORE 14:45 - Tutti i piloti sono rientrati in pista, tranne Pol Espargarò, per ora 11°. Vinales intanto si prende i migliori riferimenti nei primi due settori.

ORE 14:44 - Vinales non ha cambiato gomme, ma è rientrato ai box per poi risalire sulla seconda moto. Lo spagnolo punta decisamente a strappare la pole a Rins, che finalmente ha trovato il modo per graffiare anche in qualifica. 

ORE 14:43 - Siamo arrivati a metà turno, i piloti sono rientrati ai box per sostituire le gomme. Per ora mancano all'appello sia la Ducati di Petrucci che quella di Dovizioso, che è ultimo con un tempo lontano da quello dei primi. Danilo è invece solo 7° e non ha ancora replicato i tempi fatti in FP3.

ORE 14:42 - Migliorano entrambi i piloti Yamaha e sia Quartararo che Vinales battono Marquez., ora 4°. Rins resta leader, questa la classifica.

Q2

ORE 14:40 - Marquez si migliora di un paio di decimi ed è secondo, ma Quartararo sta segnando i migliori riferimenti negli intertempi. Anche Vinales sta limando il tempo.

ORE 14:39 - Rins riesce a strappare la prima posizione, ritoccando il tempo di Marquez di circa 4 decimi. Anche Quartararo gira più veloce di Marquez ed è secondo. Vinales sta spingendo fortissimo in questo momento.

ORE 14:37 - Marquez il primo tra i top rider a completare un giro lanciato, prendendosi la prima posizione davanti a Pol Espargarò. Marc gira in 1'32,8 che non è un tempo da pole. Rins sta migliorando i riferimenti

ORE 14:36 - Semaforo verde sulla Q2, i piloti stanno entrando in pista per affrontare il giro di riscaldamento. Pol Espargargò h apreso la coda della Honda di Marquez e potrebbe voler sfruttare il suo gancio nel primo tentativo.

ORE 14:34 - Danilo Petrucci ha strappato un ottimo tempo in FP3 e potrebbe essere un candidato a strappare un posto almeno in prima fila. Qui alla ricerca della concentrazione negli istanti precedenti la partenza della Q2

PETRUCCI Q2 ASSEN

ORE 14:32 - Questa la lista dei piloti che si giocheranno le prime file dello schieramento di partenza del TT di Assen

LISTA PILOTI Q2 ASSEN MOTOGP

ORE 14:31 - Sta per scattare la lotta per conquistare la Pole ed i due piloti che probabilmente se la giocheranno sono Fabio Quartararo e Maverick Vinales. 

ORE 14:29 - Delusione dunque per Valentino Rossi, che scatterà domani dalla 14a posizione in griglia. Una Assen che sarà senza dubbio in salita per il Dottore sul tracciato che gli ha regalato il suo ultimo trionfo nel 2017. 

ORE 14:27 - Passano in Q2 Rins e Pol Espargarò, questa la classifica della Q1. Rossi non è riuscito a migliorarsi nel suo ultimo tentativo ed anche Bagnaia è stato messo fuori per un soffio dal pilota della KTM.

Q1 CLASSIFICA FINALE ASSEN

ORE 14:26 - Bella prova di Pol Espargarò, che strappa il secondo tempo e mette fuori Bagnaia dalla Q2.

ORE 14:25 - Rossi risale al terzo posto, Rins e Bagnaia sono ancora in Q2. Si migliora nel frattempo anche Pol Espargarò. 

ORE 14:24 - Rossi si migliora nei primi settori, mentre Rins ha migliorato ancora il proprio miglior tempo. Anche Bagnaia molto veloce.

ORE 14:22 - Iannone non è riuscito in questa sessione a confermare fino a questo momento quanto di buono fatto vedere nelle libere. Rossi si lancia per il suo primo giro veloce. Fermo Zarco lungo la pista, scivolato con la sua KTM. 

ORE 14:21 - Rossi tra gli ultimi a rientrare in pista dopo la sostituzione delle gomme. Rins vuole limare il proprio 1'32,7 che rappresenta un ottimo riferimento e già dovrebbe garantirgli il passaggio del turno.

ORE 14:20 - Questa la classifica mentre i piloti si lanciano per il secondo attacco al tempo

Q1

ORE 14:19 - Rossi sceglie di montare una morbida all'anteriore della sua M1 dopo aver affrontato il primo tentativo utilizzando una media all'anteriore ed una morbida al posteriore.

ORE 14:18 - Quasi tutti i piloti sono rientrati ai box per cambiare la gomma posteriore e tentare l'ultimo attacco al cronometro. Rossi è rimasto un giro in più in pista, in modo però infruttuoso. I piloti stanno rientrando in pista. 

ORE 14:16 - Ottimo giro di Bagnaia, che strappa la seconda posizione ed entra momentaneamente in Q2. Anche Oliveira si piazza davanti a Rossi che ora è 5°.

ORE 14:16 - Rossi perde tantissimo nell'ultimo settore e strappa una terza piazza momentanea. Questa la classifica

Q1

ORE 14:14 - Rossi scende in pista e segna subito i migliori riferimenti nei primi due settori. Anche RIns sta ritoccando il proprio crono. Punta ad abbattere il muro del 1'33

ORE 14:12 - Alex Rins ha appena completato il primo giro lanciato e si è preso la prima posizione, girando in 1'33,148. Secondo in questo momento Aleix Espargarò.

ORE 14:11 - Semaforo verde sulla sessione Q1 ad Assen. Questa la lista dei piloti che stanno affrontando il primo giro lanciato.

Q1 ASSEN

ORE 14:09 - Come da tradizione, tanto pubblico sugli spalti di Assen! L'università del motociclismo accoglie la MotoGP con il solito entusiasmo.

SPALTI GREMITI AD ASSEN

ORE 14:07 - Anche analizzando il passo mostrato appare chiaro che Quartararo possa realmente avere una marcia in più in questa tappa del mondiale. Il francese è veloce in ogni condizione.

PASSO DI QUARTARARO IN FP4 - ASSEN

ORE 14:06 - Osservato speciale anche Andrea Iannone, che è stato veloce in ogni sessione di libere e potrebbe rappresentare la vera sorpresa in Q1. The Maniac sembra riuscire ad interpretare al meglio la RS-GP sul TT di Assen.

ORE 14:04 - Rossi dovrà realmente tirare il coniglio dal cilindro se vuole passare il turno della Q1. Le Suzuki sono state molto veloci anche nell'ultima sessione di libere ed anche Pol Espargarò ha dato segni di ripresa in sella alla KTM.

ORE 14:02 - Questa la classifica della FP4, ultima sessione di libere prima dell'inizio delle ostilità per le qualifiche.

FP4 ASSEN MOTOGP

ORE 14:00 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Assen. Sono appena terminare le FP4 e le due Yamaha di Quartararo e Vinales si sono confermate velocissime, con il francese che è sceso di nuovo sotto il muro del 1'33.

Tutto è pronto ad Assen per la caccia all'ottava pole della stagione MotoGP 2019. Tante le sorprese che ha regalato fino a questo momento il fine settimana olandese, che purtroppo ha perso uno dei protagonisti più attesi alla vigilia. Jorge Lorenzo è infatti stato vittima di un incidente che gli ha procurato una frattura alla sesta vertebra dorsale mettendolo immediatamente fuori dal Gran Premio. Lo spagnolo non potrà dunque confermare i buoni segnali di ripresa che aveva mostrato a Barcellona.

In Olanda hanno brillato fino a questo momento soprattutto le due Yamaha di Vinales e Quartararo. Il francese si è preso la prima posizione al termine delle libere, conquistando anche il nuovo record della pista, ma è Maverick il pilota su cui forse sarebbe giusto puntare per la caccia alla pole. Vinales ha infatti nascosto le proprie carte in FP3 e non ha spinto a fondo preferendo lavorare su diverse soluzioni di assetto in vista delle gara. Una scelta che ovviamente gli è stato possibile fare anche perché la moto di Iwata si è immediatamente dimostrata a proprio agio sul TT.

Anche la Ducati può sorridere per quanto visto fino a questo momento, almeno per quanto riguarda le prestazioni di Danilo Petrucci, che ha chiuso in seconda posizione le libere chiuso a sandwich tra le due M1 di Quartararo e Vinales. Andrea Dovizioso ha invece deciso di lavorare in questo fine settimana sul nuovo telaio che Ducati ha portato in pista già per i test di Barcellona, ritenendolo un passo in avanti rispetto al precedente. Dovizioso ha chiuso all'ottavo posto le libere, ma appare chiaro che il reale potenziale possa essere molto più elevato. 

Chi invece non è sembrato fino a questo momento particolarmente in forma ad Assen è Marc Marquez, quarto al termine delle libere ed in grado di strappare solo negli ultimi istanti della sessione un riferimento migliore rispetto a quelli segnati al venerdì. La Honda non sembra avere ancora trovato il miglior compromesso di assetto in Olanda, anche se alle spalle di Marquez c'è in classifica combinata un ottimo Taka Nakagami, in grado di piazzare la seconda Honda del Team LCR davanti a Franco Morbidelli, terza Yamaha ad entrare nei primi 6.

Scorrendo la classifica alla ricerca invece della quarta Yamaha, ovvero quella di Valentino Rossi, si deve scendere fino alla 14a posizione. Rossi aveva in realtà conquistato il quinto tempo assoluto durante la FP3, ma una leggera sbavatura nell'ultima chicane l'ha portato a mettere le ruote della propria M1 oltre la sede del tracciato di quel tanto che è bastato per portare i commissari a cancellare il giro. Rossi dovrà dunque passare attraverso la Q1.

DIRETTA LIVE QUALIFICHE GRAN PREMIO D'OLANDA AD ASSEN - QUARTARARO PUNTA ALLA POLE

---

Questa la classifica combinata delle prove libere ad Assen

CLASSIFICA LIBERE COMBINATA MOTOGP ASSEN

Sono finite in Q1 anche le due Suzuki di Mir e Rins, che come al solito non sono riusciti a tirare fuori tutto il potenziale velocistico delle GSX-RR e dovranno scontrarsi con nomi molto pesanti nella prima fase delle qualifiche per arrivare in Q2, oltre ovviamente al già citato Valentino Rossi.

Altri osservati speciali di questa sessione saranno infatti Andrea Iannone e Pecco Bagnaia. Il pilota dell'Aprilia sembra essere particolarmente a proprio agio in sella alla RS-GP in Olanda e l'ha dimostrato in ogni singola sessione. Se dovesse riuscire a trovare il 'gancio' giusto durante la Q1, oggi potrebbe festeggiare per la prima volta l'accesso in Q2 con l'Aprilia. Bagnaia sta invece facendo i conti con le difficoltà nascoste nel tracciato TT di Assen, ma ad ogni uscita ha compiuto degli innegabili passi in avanti e potrebbe essere la sorpresa della Q1.

La cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio d'Olanda ad Assen inizierà alle ore 14.00

Share

Articoli che potrebbero interessarti