Tu sei qui

SBK, SSP: Caricasulo apre le danze a Misano, 2° De Rosa

Il romagnolo è il più veloce di giornata davanti al napoletano ed a Krummenacher. 7° ed 8° le due wild card Ottaviani e Gabellini, 9° Badovini

SBK: SSP: Caricasulo apre le danze a Misano, 2° De Rosa

Prima giornata di prove sotto il sole di Misano per la Supersport, che conta tante wild card interessanti e si preannuncia una volta di più portatrice di grande spettacolo. Questo nonostante un asfalto a dir poco traditore, con poca aderenza e portatore di tante cadute: basti pensare che il miglior tempo di giornata è lontano due secondi e mezzo dal record della pista.

Chi ha risentito meno delle condizioni del tracciato è Federico Caricasulo, reduce dalla vittoria di Jerez e desideroso di replicare: 1’39”951 il tempo dell’alfiere Bardahl Evan Bros., lontano come detto dal record ma comunque riferimento per la categoria.

Seconda piazza per la coppia tutta italiana De Rosa – MV, veloce soprattutto al mattino ed a 185 millesimi da Caricasulo. Chiude la prima fila ideale Randy Krummenacher, leader del campionato a poco meno di tre decimi dal suo compagno di squadra.

Quarta piazza per Jules Cluzel, seguito dalla prima Kawasaki in classifica ossia quella di Lucas Mahias, distante però sei decimi dalla vetta. Molto positiva la prova di Soomer, capace di portare una delle poche Honda in categoria in sesta posizione, davanti a due wild card molto interessanti.

Parliamo di Luca Ottaviani e Lorenzo Gabellini (entrambi su Yamaha), protagonisti nel CIV Supersport e pronti a dare battaglia anche nel mondiale, forti anche del risultato odierno. Nona piazza per Badovini, mentre chiude la top ten Isaac Vinales.

Parlando degli altri italiani Kevin Manfredi (wild card) è 13°, Massimo Roccoli (wild card) 17°, Filippo Fuligni (wild card) 19°, Federico Fuligni 21° davanti a Mattia Casadei (wild card), Michael Canducci (wild card) 25°, Roberto Rolfo (wild card) 31° davanti a Sconza, mentre Bernardi chiude la classifica in 34° posizione.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti