Tu sei qui

MotoGP, Iannone: "Il risultato è buono, ma ci manca la costanza"

Andrea undicesimo a Barcellona: "Fino a metà gara avevo un buon ritmo, poi le gomme hanno avuto un calo drastico e non riuscivo a frenare"

MotoGP: Iannone: "Il risultato è buono, ma ci manca la costanza"

Partiva dall’ultima casella dello schieramento, ma alla fine Andrea Iannone è riuscito a portare all’arrivo la propria Aprilia. L’undicesimo posto in sella alla RS-GP è la migliore prestazione stagionale per The Maniac in sella alla RS-GP, al termine di una domenica dove Smith ed Espargarò sono usciti di scena.

“Non sono particolarmente soddisfatto della gara – ha commentato Andrea – purtroppo partivo dal fondo dello schieramento, dato che le qualifiche sono state complicate.  Abbiamo comunque portato a casa un buon risultato”

Iannone analizza poi la sua gara.

Fino a metà gara sono riuscito a mantenere un buon ritmo, infatti stavo recuperando terreno sul gruppo davanti a me – ha ricordato – poi però ho avuto un calo importante con le gomme, a causa del consumo. Faticavo a rallentare e a frenare, di conseguenza la moto ha cominciato a muoversi e non è più stato possibile fare buoni tempi”.

La mente è ora rivolta ai test di lunedì.

“Nei test di domani lavoreremo molto su questo aspetto per tentare di essere più costanti dal primo all’ultimo giro di gara – ha concluso - mi dispiace per Aleix, spero non si sia fatto molto male e gli auguro un pronto recupero”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti