Tu sei qui

Moto2, Prima pole in carriera per Fernandez, 5° Di Giannantonio

Lo spagnolo regola per pochi millesimi Luthi e Lowes. 7° Baldassarri davanti a Bulega, Locatelli e Bastianini. 13° Marini, 18° con caduta Corsi

Moto2: Prima pole in carriera per Fernandez, 5° Di Giannantonio

Sotto il sole di Barcellona è toccato alla Moto2 chiudere la giornata di sabato, con le qualifiche hanno disegnato la griglia per la gara di domani. Uno schieramento sicuramente interessante dato che nelle prime posizioni troviamo tutti i piloti in lizza per le prime piazze del campionato.

A margine di ciò c’è da festeggiare una prima volta, ossia la prima pole di Augusto Fernandez in categoria. Lo spagnolo ha decisamente superato l’infortunio di Termas De Rio Hondo, e dopo due podi potrò scattare dalla prima piazza grazie al tempo di 1’44”170. Al fianco dello spagnolo scatterà Tom Luthi, a soli 21 millesimi dalle pole.

Distacco risicato (+0.029) anche per Sam Lowes, che rimedia un weekend difficile con la terza casella davanti alla coppia di Speed Up condotte da Jorge Navarro e Fabio Di Giannantonio, pronto domani ad una gara di vertice.

Sesto ad un decimo Alex Marquez, che potrà tenere d’occhio in partenza il capoclassifica Lorenzo Baldassarri, settimo in griglia davanti ad un trenino di italiani formato da Bulega (passato per la Q1), Locatelli e Bastianini, che chiude la top ten a meno di quattro decimi dalla vetta.

Restando sugli azzurri Luca Marini scatterà 13°, mentre Simone Corsi non ha potuto sfruttare la Q2 a causa di caduta e partirà 18°. La MV di Stefano Manzi conquista la 22° posizione, mentre Marco Bezzecchi chiude lo schieramento complice una caduta alla curva 13 durante la Q1. Il romagnolo deve fare i conti con le difficoltà della KTM, che ha nella 15° piazza di Lecuona il miglior risultato odierno.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti