Tu sei qui

SBK, SS600: Krummenacher detta il ritmo in FP3 a Jerez

Secondo Mahias e vicino ai tempi dello svizzero che nei tre turni è quello che sembra avere il miglior passo, Caricasulo sesto

SBK: SS600: Krummenacher detta il ritmo in FP3 a Jerez

L'ultimo turno di libere a Jerez della SS600 no fa registrare al momento nulla che possa cambiare l'inerzia del weekend. Krummenacher e Caricasulo si confermano i più veloci delle tre sessioni, con Federico che ieri ha limato il record della pista e con il compagno/rivale svizzero che però lo tallona in scia. Stamane non si sono registrati miglioramenti al vertice, dove però troviamo sempre una R6 "giallo-blu". Quella di Randy Krummenacher che ha fatto segnare il miglior tempo con 1'42.154. In generale, analizzando i tempi delle 3 sessioni di libere, il pilota Yamaha #21 è quello che ha messo in mostra il passo più regolare. 

Alle sue spalle troviamo il francese Lucas Mahias che è l'unico a "tenere botta" fermando il cronometro a 0.227 decimi, e migliorando di quasi 7 decimi il suo miglior riferimento in FP1. A scalare, dietro Okubo e Gradinger ecco Federico Caricasulo che resta lontano dai tempi fatti ieri oltre che dal compagno, con un gap di quasi un secondo al termine della sessione odierna. Pochi passaggi in questo turno per lui.

In top ten si confermano ancora Raffaele De Rosa (+0.993) e Ayrton Badovini (+1.454), rispettivamente settimo a nono tempo per loro.

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti