Tu sei qui

SBK, Imola: il team Toth torna in pista con Gabriele Ruiu

La squadra, a cui è stata rubata la Yamaha R6 in occasione della tappa di Aragon, sarà in azione al Santerno con il pilota capitolino

SBK: Imola: il team Toth torna in pista con Gabriele Ruiu

Il Mondiale SuperSport fa tappa a Imola e per l’occasione rivedrà nuovamente in azione il team Toth. Difficile infatti dimenticarsi la vicenda che ha visto vittima la squadra in occasione della tappa di Aragon, con il clamoroso furto della Yamaha R6 avvenuto nella notte tra sabato e domenica.

Una storia davvero surreale, che ha comportato poi lo scontro tra il proprietario del team, Imre Toth ed Hector Barbera, con quest’ultimo che ha accusato la squadra di essere al centro di gravi problemi finanziari. Quanto accaduto al Motorland ha costretto Toth a rinunciare alla tappa di Assen, ma al Santerno la squadra regolarmente in pista. La Yamaha sarà infatti affidata a Gabriele Ruiu, che lo scorso aprile ha sostituito l’infortunato Stefano Manzi con i colori del team Forward ad Austin. In questo 2019 il laziale l'avevamo visto a Phillip Island, i quella che è stata la breve parentesi con la Honda di Gemar.     

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti