Tu sei qui

SBK, Baz & Ten Kate: ecco la loro R1 2019

Il francese ed il team olandese svelano lo staff e la livrea della Yamaha che porteranno in gara dal round di Jerez 

SBK: Baz & Ten Kate: ecco la loro R1 2019

Loris Baz ed il team Ten Kate stanno preparando il ritorno in pista, prefissato da squadra e pilota in giugno in occasione del round spagnolo di Jerez, il sesto della stagione agonistica 2019.

Il francese è carico, la formazione olandese pure: un test anticiperà il debutto ufficiale del nuovo sodalizio, molto promettente. Nel frattempo, i fratelli Gerrit e Ronald hanno fatto colorare la Yamaha R1, moto scelta dopo il divorzio con Honda. Domina la tinta blu, con una banda argentata che taglia un pò di nero del cupolino. Presente - giustamente - anche la scritta Ten Kate Racing, tutta rossa.

Nella foto si possono vedere i membri dello staff scelto: tra gli altri, Mick Shanley, ex capotecnico nel team Milwaukee e Red Bull. Baz avrà con sé personaggi competenti ed esperti, capaci di portare avanti lo sviluppo della quattro cilindri di Iwata.

Loris porterà in gara il numero 76, sfoggiato in Superbike come in MotoGP: per l'altissimo e veloce pilota è, a 26 anni, l'occasione buona per tornare al vertice. in una categoria in cui ha già vinto ed ottenuti podi mondiali con la Kawasaki Ninja, una delle future moto rivali, con Ducati, Honda e BMW a completare il pacchetto delle avversarie. Senza dimenticare le quattro R1 M di Lowes, Van Der Mark, Melandri e Cortese.

 

 

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti