Tu sei qui

Aprilia RSV4 X ora disponibile in sole 10 unità

 Aprilia celebra 10 anni di un progetto straordinario introducendo RSV4 X, una esclusiva versione della vincente RSV4 Aprilia

News Prodotto: Aprilia RSV4 X ora disponibile in sole 10 unità

Aprilia RSV4 è il punto di riferimento in termini di guida sportiva e prestazioni, l'ultimo esempio di ciò che si può ottenere mettendo a frutto la preziosa esperienza di un reparto corse vincente come quello di Aprilia che, nella sua breve storia, ha conquistato 54 titoli mondiali, sette dei quali nel campionato mondiale SBK. Competenze affinate in pista e trasferite sul prodotto di serie per regalare a tutti le stesse sensazioni delle moto preparate da Aprilia Racing.

Inconfondibile nella lucidità del design e nella tecnologia applicata, RSV4 nasce attorno ad un motore V4 a 65°, mai visto prima su una moto sportiva di serie, telaio erede di una dinastia che ha vinto 18 titoli e 143 Gran Premi nella classe 250 GP, arricchito dai più recenti sistemi elettronici applicati per gestire il motore e le prestazioni dinamiche della moto. Una vera vocazione per Aprilia, primo costruttore ad adottare di serie l'acceleratore multimappa Ride-By-Wire, ma soprattutto il primo a brevettare il sistema di controllo dinamico APRC, con le esclusive caratteristiche di autocalibrazione e controllo del wheelie, nello spirito della massima efficacia al servizio delle massime prestazioni.

A dieci anni dalla nascita del primo modello nel 2009, una moto che già guardava al futuro della categoria, Aprilia presenta la RSV4 X, una versione commemorativa molto speciale limitata a soli dieci esemplari della nuova RSV4 1100 Factory: un gioiello di manifattura italiana e un oggetto da collezione, dedicato esclusivamente alla pista.

L'esperienza Aprilia Racing è evidente anche nel lavoro di alleggerimento della moto, che si traduce in un eccezionale peso a secco di 165 kg. Per raggiungere questo obiettivo, Aprilia Racing ha selezionato una serie di componenti preziosi e leggeri, come la carenatura in carbonio, arricchita da una speciale grafica dedicata ispirata alla livrea dell'Aprilia RS-GP che gareggia nel Campionato del Mondo MotoGP 2019, oltre che da un serbatoio dalla forma identica a quella originale, ma più leggero.

Altro elemento di derivazione agonistica è la pulsantiera racing per la regolazione dei principali comandi elettronici che compongono la RSV4 X. Numerosi sono i dettagli in alluminio ricavato dal pieno, come la leva della frizione, il parafreno anteriore, i paramotore, le pedane regolabili e la piastra superiore dello sterzo, dettagli importanti per un ulteriore risparmio di peso. Le ruote in magnesio forgiato Marchesini esaltano la già spettacolare maneggevolezza della RSV4 e montano pneumatici Pirelli slick.

L'inimitabile motore V4 da 1100 cc viene selezionato e preparato direttamente da Aprilia Racing, la più avanzata piattaforma del Gruppo Piaggio per lo sviluppo della tecnologia applicata prima alle moto da corsa e poi ai modelli di serie. Questa speciale preparazione prevede il montaggio a mano e la successiva messa a punto di tutte le tolleranze, così come avviene per i motori da competizione. Anche il sistema di distribuzione viene rivisitato, con l'adozione di nuovi alberi a camme di aspirazione, nuove molle e tappi di ritorno valvole, nonché di nuovissime punterie a tazza convesse che, analogamente dimensionate, consentono l'utilizzo di alberi con profili a camme più aggressivi, derivanti da SBK.

L'impianto di scarico Akrapovic è dotato di collettori in titanio e tubo di scarico in carbonio, mentre il filtro aria è stato sostituito con un elemento Sprintfilter: il filtro aria con la massima permeabilità disponibile sul mercato (oltre che impermeabile), la stessa unità utilizzata da Aprilia Racing in MotoGP. La messa a punto elettronica è garantita da una specifica mappatura della centralina, con impostazioni dedicate della pista. Questi componenti garantiscono un aumento della potenza massima, da un già eccellente 217 CV per il modello standard, ai ben 225 CV della RSV4 X.

Aprilia V4 è equipaggiata con il sistema ANN (Aprilia No Neutral), il cambio con cambio di marcia in folle posizionato sotto la prima marcia che velocizza il passaggio dal primo al secondo e previene errori di cambiata. Questa soluzione deriva direttamente dall'esperienza Aprilia nel WSBK e MotoGP e viene messa a disposizione del pubblico per la prima volta su un modello di serie.

Un'altra novità mondiale riguarda l'impianto frenante Brembo, l'azienda che ha scelto Aprilia RSV4 X per debuttare con le sue raffinate ed efficientissime pinze GP4-MS. Queste agiscono su una coppia di dischi freno in acciaio con tecnologia T-Drive e sono controllate da una pompa radiale 19x16 ricavata dal pieno.

Ognuna delle dieci Aprilia RSV4 X, offerte al prezzo di 39.900 Euro, può essere prenotata esclusivamente online a partire dalla seconda metà di aprile, accedendo al sito factoryworks.aprilia.aprilia.com. I fortunati acquirenti avranno la possibilità di ritirare la propria moto da Aprilia Racing e di effettuare un tour esclusivo del reparto corse di Noale.

RSV4 X fa parte del programma Factory Works lanciato da Aprilia Racing: unico al mondo, prende la tecnologia sviluppata per Aprilia RSV4, sette volte campione del mondo Superbike, e la mette a disposizione di chi ha in programma di competere ad alto livello in campionati di serie o vuole una RSV4 con prestazioni ottimizzate per la pista.

 

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti