Tu sei qui

Suzuki V-Strom: evoluzione in arrivo con la Euro 5

Una foto immortala due esemplari della sport enduro tourer di Hamamatsu sorpresi in fase di collaudo sulle strade in Italia

News Prodotto: Suzuki V-Strom: evoluzione in arrivo con la Euro 5

Una immagina vale (a volte) più di mille parole. Da tempo si rincorrono voci su una possibile evoluzione della "sport enduro tourer" di casa Suzuki. La V-Strom, nelle sue varie declinazioni per allestimento (XT) e cilindrata (250-650-1000), fin dal suo debutto si è saputa guadagnare una solida fama tra i motociclisti. Un debutto, nella ultima versione, avvenuto nel 2014. 
Dopo qualche stagione sembra arrivato il momento di un aggiornamento della V-Strom, anche per fare fronte alle imminenti normative Euro 5 in vigore dal prossimo anno.

Una foto diffusa dai colleghi francesi di Road Trip Magazine mostra due esemplari di quella che dovrebbe essere a tutti gli affetti la rinnovata crossover di Hamamatsu sorpresa in fase di collaudo in Italia.
 
Da quello che si intravede dalle due moto camuffate, troviamo un più ampio parabrezza, una zona del faro rivista e più aggressiva rispetto alla forma ogivale della lente del modello attuale, ed una nuova silhouette della carrozzeria. Nulla di rivoluzionario, da quel che si nota dalle plastiche coperte dai classici adesivi di camuffamento, ma ora l'insieme appare più "muscoloso" sia per quel che riguarda la zona serbatoio/fianchi laterali sia nella zona dei fianchetti. 

Per quel che riguarda la ciclistica tutto sembra essere rimasto come già visto sulla V-Strom presente attualmente sul mercato, ma solo in apparenza. Per quel che riguarda la sostanza vi aggiorneremo con qualche informazione di più di una semplice foto. Quello che sembra certo al momento sono i cerchi in lega a razze sdoppiate con misure da 19" all'anteriore, telaio e forcellone che ricalcano lo schema attuale e una evoluzione del bicilindrico Suzuki con l'arrivo della omologazione Euro 5.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti