Tu sei qui

MotoGP, Aprilia ingrassa la presa d'aria contro lo sporco ad Austin

Un rimedio semplice ed efficace che viene utilizzato per catturare polvere e detriti evitando che arrivino nell'air box

MotoGP: Aprilia ingrassa la presa d'aria contro lo sporco ad Austin

Non serve un occhio troppo allenato per notare qualcosa di strano nella foto qui sopra. Quello strato bianco sulla parte iniziale della presa d'aria dell'Aprilia RS-GP è grasso. Una soluzione semplice quanto efficace per catturare polvere e detriti prima che arrivino nell'air box. È un rimedio che viene utilizzato anche nelle auto (per esempio nel Rally, dove si corre in fuoristrada) per evitare che la sporcizia arrivi al filtro dell'aria.

Non è così usuale però vederlo in MotoGP e il fatto che gli uomini di Noale lo abbiano utilizzato significa che la pista di Austin è molto sporca. Le buche sono un problema conosciuto, ma anche polvere e piccoli detriti abbondano sull'asfalto texano. Nella terra del barbecue, per una volta il grasso non è solo quello del bacon che sfrigola sulla griglia.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti