Tu sei qui

Ezpeleta: ecco perché la MotoGP è migliore della F.1

"Noi diamo più soldi ai team privati che ai team ufficiali. L'elemento più importante è quello umano"

MotoGP: Ezpeleta: ecco perché la MotoGP è migliore della F.1

Carmelo Ezpeleta ha spiegato recentemente ad AutoHebdo perché il modello di finanziamento della MotoGP è migliore di quello della F1.

Come è noto la F.1 è impegnata nel difficile compito di rinegoziare il cosiddetto 'Patto della Concordia' 2021,  Ezpeleta ha offerto il suo punto di vista rivelando che il modello con cui Dorna gestisce la MotoGP è diverso da quello con il quale la F.1 gestisce lo spettacolo.

"I nostri accordi commerciali vanno a beneficio sia di Dorna che dei team  - ha detto - Il nostro sistema è diverso da quello della F1, in quanto diamo più soldi ai team privati che ai team ufficiali".

"Le case ufficiali hanno diritto al sostegno finanziario se decidono di fornire una moto alle squadre private - ha rivelato, e poi ha aggiunto - E' una soluzione per consentire alle squadre private di competere" .

Il boss della MotoGP ha anche criticato il modo in cui la F1 ha abbracciato la formula del costoso motore 'ibrido' nel 2014, a scapito del popolari e rumorosi plurifrazionati.

"Riteniamo di essere prima di tutto uno sport, e pensiamo che l'elemento più importante sia il lato umano. La MotoGP è il miglior show motociclistico del mondo perché riunisce i migliori piloti. Il nostro obiettivo è quello di fornire loro un ambiente che garantisca le migliori opportunità per esprimere il loro talento. La MotoGP è attraente anche per questo",

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti