Moto2, Operazione al piede riuscita per Steven Odendaal

Il sudafricano si era procurato un infortunio all'alluce sinistro con relativa infezione che lo ha costretto allo stop. A Losail vedremo Raffin al suo posto

Share


Reduce da una brutta infezione al piede, causata da un infortunio rimediato a dicembre, Steven Odendaal si è sottoposto ad un intervento chirurgico per risolvere il problema.

Operazione riuscita per il sudafricano che, direttamente dal letto dell'ospedale, saluta gli amici ed i tifosi con una foto che dimostra come tutto sia ora a posto: "sono molto contento che, finalmente, il mio alluce sia a posto. I dottori hanno fatto un lavoro fantastico ed ora io sono sulla strada giusta per recuperare la piena forma". 

Costretto a saltare i test pre gara e weekend completo di Losail, per il Gran Premio del Qatar il team RW Racing GP metterà lo spagnolo Jesko Raffin sulla NTS motorizzata Triumph, che farà coppia con quella dell'olandese Bo Bendsneyder.

Adesso Odendaal non dovrà far altro che pensare a rimettersi al 100% della condizione fisica per presentarsi al via del prossimo Gran Premio della Moto2. 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti