MotoGP, Pirro: "Ducati vince perché è una famiglia"

VIDEO - Il collaudatore della Rossa: "Lorenzo è il passato, Petrucci può fare bene. La Panigale V4? Più facile passare da lei alla Desmosedici"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Michele Pirro è un vero pilastro della struttura che in Ducati si occupa di sviluppare le MotoGP e le SBK. Da diverse stagioni è senza dubbio uno dei tester più veloci al mondo e ogni anno continua a dimostrarsi perfettamente in grado di tenere il passo dei migliori in pista quando corre da wild card.

La sua agenda del 2019 sarà fitta di impegni, divisi tra la partecipazione al CIV con la Panigale V4 del Team Barni, le tre wild card di Mugello, Misano e Valencia e, come ha confermato lo stesso Michele: "Tutto quello che Ducati mi chiederà di fare". Il pilota pugliese, in questa intervista rilasciata al Motor Bike Expo di Verona, ci ha parlato del suo ruolo e del clima che si vive in Ducati, descrivendo il gruppo di lavoro come una vera famiglia. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti