Tu sei qui

SBK, SSP: Caricasulo torna nel team Bardahl Evan Bros

Il team che lo ha lanciato in categoria riabbraccia Federico, che in sella alla Yamaha dividerà il box con il confermato Krummenacher 

SBK: SSP: Caricasulo torna nel team Bardahl Evan Bros

Lo scacchiere della Supersport inizia a delinearsi chiaramente, specie per quanto riguarda i piloti ed i team candidati a lottare per le posizioni di vertice. Terminata l’esperienza con il team GRT e saltato l’approdo in Superbike, uno dei pezzi pregiati del mercato ancora senza una destinazione certa era Federico Caricasulo, che ha scelto per il proprio futuro un ritorno al passato.

Il numero 64 infatti è ufficialmente un nuovo pilota del team Bardhal Evan Bros, che completa così la sua squadra dopo aver confermato Randy Krummenacher. Per “Carica” come dicevamo si tratta di un tuffo nel passato dato che proprio nella struttura ravennate è sportivamente cresciuto, conquistando il titolo nel CIV Supersport nel 2014 e debuttando nel mondiale due anni dopo, salendo sul podio nel primo round di Phillip Island.

“E’ bello tornare da dove sono partito – racconta Caricasulo - e sicuramente in questi anni siamo cresciuti tanto sia io che la squadra, quindi sarà bello vedere dove potremo arrivare ora che siamo nuovamente insieme. Avere come compagno un pilota come Krummenacher sarà sicuramente uno stimolo, è uno dei piloti più forti in questo momento in Supersport. Saremo probabilmente il miglior binomio della categoria, e credo sia importante anche per crescere personalmente condividere il box con lui”.

Soddisfatto ovviamente anche Fabio Evangelista, team manager della squadra: “Sono felice di accogliere nuovamente Caricasulo tra noi, per creare insieme a Krummenacher una squadra forte ed unita, pronta a lottare per grandi risultati. Ringrazio Yamaha Europa per il supporto ricevuto nel portare a termine l’accordo, siamo pronti insieme a Bardahl ed a tutti i nostri sponsor per affrontare al meglio la nuova stagione”.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti