Tu sei qui

MotoGP, LIVE: la diretta della seconda giornata di Test a Jerez

Piloti pronti a scendere in pista per l'ultima sessione di test del 2018 sul tracciato andaluso. Nella prima giornata in gran forma le Ducati, Rossi solo 17°

MotoGP: LIVE: la diretta della seconda giornata di Test a Jerez

ORE 18.00 Test finiti a Jerez! Nessuno stravolgimento nell'ultima ora con Nakagami che chiude davanti a Marquez e Vinales.

 

ORE 17.01 Lorenzo rompe gli indugi e si porta al quarto posto con un solo e decimo e mezzo di ritardo dalla vetta. Passo avanti anche per Rossi, undicesimo.

ORE 16.50 - Nakagami super! La Honda del giapponese vola al comando davanti a Marquez con 25 millesimi di margine. Rossi sale invece al tredicesimo posto.

ORE 16.49 - Vinales sale al secondo posto a soli 96 millesimi da Marquez.

ORE 16.30 - Marquez davanti a tutti con il crono di 1'37"979, Morbidelli al 3° posto.

ORE 16.20 - Franco Morbidelli sale in 8ª posizione.

ORE 16.10 - Danilo Petrucci si mette davanti a tutti in 1'38"109.

ORE 15.55 - Miglior tempo per Miller in 1'38"207, Nakagami è 5°.

ORE 15.54 - Pecco Bagnaia si porta al 3° posto a 41 millesimi da Dovizioso.

ORE 15.45 - Il baule delle sorprese di Gigi Dall'Igna non ha limiti. Sulla moto di Bautista è stato montato un sensore ottico nella pancia della carena, su quella di Miller una strana barra sotto al forcellone.

ORE 15.40 - Anche Lorenzo si migliora e sale al sesto posto, scavalcando proprio Quartararo. Lo spagnolo ha girato in 1'38.730

ORE 15.36 - Ottima prestazione di Quartararo, che si prende il sesto tempo e diventa il primo Rookie in classifica

ORE 15.30 - Marquez è ancora terzo in classifica con un tempo segnato al quinto passaggio sul traguardo di questa mattina. Lo spagnolo non ha cercato più la prestazione cronometrica montando gomme nuove.

ORE 15.25 - Piccoli cambiamenti nella top ten dei tempi a Jerez. Rins si colloca al quarto posto con il tempo di 1'38.522, subito davanti a Miller, che ha fermato il cronometro in 1'38.694

ORE 15.15 - La nuova carena della Honda a molti ricorda nelle forme quella della Ducati.

ORE 14.50 - Cambio di fronte nella classifica: al comando Andrea Dovizioso in 1'38"292, 2° Vinales a 14 millesimi.

ORE 14.17 - Tempi invariati in classifica, con Marquez sempre leader su Petrucci e Bagnaia.  Non passa di certo inosservata la splendida prestazione del Rookie di Pramac.

ORE 13.43 - Anche il servizio di live timing ha bisogno di vacanze... Smith riesce nell'impresa di essere al primo posto con l'ultimo tempo.

ORE 13.37 - Valentino Rossi si porta in 7ª posizione a poco più di mezzo secondo da Marquez.

ORE 13.34 - Balzo in avanti in classifica per Pecco Bagnaia, che si prende il terzo tempo alle spalle di Petrucci. Il pilota Pramac ha fermato il cronometro in 1'38.842, migliorando di circa tre decimi il suo miglior tempo di ieri

ORE 13.20 - Piccolo passo in avanti per Pol Espargarò sulla KTM, ora è 14°.

ORE 13.17 - Migliora Dovizioso: è 5° a 0"527 da Marquez.

ORE 13.15 - Jorge Lorenzo si porta al 10° posto, ottima 5ª posizione (a 0"609) per Fabio Quartararo sulla Yamaha.

ORE 13.14 - Aleix Espargarò è costretto a dare forfait: solo pochi giri per lui sull'Aprilia, le sue condizioni fisiche non gli permettono di continuare.

ORE 13.10 - La Ducati mette le ali sul codone della GP19: QUI tutte le foto e gli approfondimenti.

ORE 13.03 - Anche se sono solo test, Marquez regala sempre spettacolo. Ecco il suo salvataggio a Jerez.

ORE 13.00 - La classifica aggiornata dei tempi.

ORE 12:59 - Iannone ha iniziato a girare. Per ora solo cinque giri per il pilota Aprilia, che al momento è 19° in classifica

ORE 12.53 - Danilo Petrucci si porta al 2° posto a 0"361 da Marquez.

ORE 12.35 - Andrea Iannone ha da poco raggiunto il box Aprilia. Il pilota di Vasto ha dei problemi alla gamba legati alla caduta di ieri, ma tra poco dovrebbe entrare in pista.

ORE 12.30 - Confermata la presenza in pista di Aleix Espargarò

ORE 12.23 - Dovrebbe scendere in pista tra poco anche Aleix Espargarò, che ha completamente saltato la prima giornata di test per un attacco di gastrite. Lo spagnolo risulta già nella classifica dei tempi, ma in realtà sta girando il tester Bradley Smith sulla sua moto per effettuare uno shake down di alcuni componenti.

ORE 12.17 - Rossi sale al quinto posto in classifica, girando al suo sesto passaggio già meglio rispetto al tempo segnato ieri. Valentino ha fermato il cronometro in 1'39.610

ORE 12.10 - Anche Rossi è sceso in pista. Questa la classifica in questa fase

ORE 11.58 - Anche Dovizioso pronto a scendere in pista. La botta di ieri non ha causato troppi problemi al pilota Ducati

ORE 11.55 - Dal box HRC arrivano conferme sullo schema tecnico che sta utilizzando Marquez. Lo spagnolo è in pista con la versione 2019 della RCV ma sta utilizzando la carena della 2018 per effettuare delle comparazioni

ORE 11.50 - Marquez segna subito il miglior tempo, rifilando oltre un secondo a Bautista.

ORE 11.45 - Anche Marc Marquez entra in pista. Al momento sta utilizzando l'aerodinamica 2018 e non la nuova configurazione provata ieri

ORE 11.40 - Inizia a prendere forma la classifica, anche se al momento sono solo nove i piloti accreditati di un giro cronometrato. Lorenzo il più rapido in questo momento 

ORE 11.37 - Dopo pochi minuti prende la pista anche Alvaro Bautista in sella alla Ducati del test team orfana di Pirro

ORE 11.35 - Anche Bagnaia inizia a girare, adesso la temperatura ha superato i 22°

ORE 11.23 - Jorge Lorenzo in pista, Bradley Smith fa una shake down sull'Aprilia di Aleix Espargarò.

ORE 11.21 - Il collaudatore Suzuki Sylvain Guintoli in pista.

ORE 11.15 - Anche Jack Miller lascia i box.

ORE 11.10 - Il collaudatore Aprilia Matteo Baiocco è il primo pilota a entrare in pista.

ORE 11.09 - Aleix Espargarò, dopo avere sofferto di una gastrite, è arrivato a Jerez. È ancora debilitato, se nel pomeriggio si sentirà meglio salirà sull'Aprilia.

ORE 11.07 - Tanto lavoro anche nel box Tech3, dove sono disponibili solo una moto a testa per Syahrin e Oliveira. La compagine francese sta familiarizzando con la moto austriaca dopo anni di collaborazione con Yamaha sulle M1

BOX TECH3 - TEST JEREZ

ORE 11.05 - Ancora nessun movimento in pista, ma la temperatura si sta alzando rapidamente.

ORE 11.00 - Fuori dal box Yamaha non mancano le casse di motori.

ORE 10.25 - L'orario del test odierno sarà leggermente diverso. La Pit Lane sarà infatti chiusa alle 18, mentre nella prima giornata la pista è stata chiusa alle 17.30, una mossa tesa a sfruttare al massimo l'ultima giornata di test prima del 2019.

ORE 10.18 - I tecnici continuano a scaldare le moto nei box, ma al momento nessun pilota sembra pronto a scendere in pista. La temperatura sta lentamente salendo, e al momento è vicina ai 17°. Si dovrà probabilmente attendere che superi i 20° per vedere le prime moto prendere la via della pista.

ORE 10.10 - Le condizioni di Dovizioso sono abbastanza buone dopo la scivolata di ieri verso la fine della sessione di test che gli ha procurato una gran botta alla mano sinistra. Il pilota dovrebbe scendere in pista regolarmente.

ORE 10.06 - La Pit Lane è aperta già da sei minuti, ma al momento nessun pilota è sceso in pista. La temperatura dell'aria è ancora di circa 15° e si attenderà ancora prima di vedere le prime moto scendere in pista.

ORE 10.00 - Buongiorno e benvenuti al nostro LIVE della seconda giornata di test MotoGP sul circuito di Jerez. Nella prima giornata hanno brillato le due Ducati ufficiali, in cima alla lista dei tempi con Petrucci davanti a Dovizioso, vittima anche di una caduta nelle fasi conclusive della giornata. 

Questa la classifica della prima giornata di Test a Jerez

CLASSIFICA DAY 1 TEST JEREZ MOTOGP
Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti