Tu sei qui

MotoGP, Zarco: "Marquez correrà pensando più al titolo"

Il francese secondo in qualifica a 68 millesimi da Dovi: "Tengo ancora la porta aperta per la vittoria, ma mi manca un decimo" 

MotoGP: Zarco: "Marquez correrà pensando più al titolo"

Johann Zarco ha rischiato di fare il colpaccio nelle qualifiche di Motegi, invece per soli 68 millesimi si è dovuto accontentare del secondo posto alle spalle di Andrea Dovizioso. L’alfiere Tech3 torna quindi a recitare la parte di protagonista, tanto da rivelarsi il più veloce in sella alla Yamaha.

Motegi è una pista che mi piace e già dalle libere ho avuto buone sensazioni – ha esordito il francese - anche nelle qualifiche ho riscontrato fiducia e il secondo posto lo conferma. Peccato per l’ultimo settore – ha aggiunto -  è molto complicato, credo di aver commesso un piccolo errore in curva 11 che si è rivelato fatale”.

L’attenzione del francese si sposta poi verso la gara.

“Qua è una situazione diversa rispetto alla Thailandia, dove in quel caso il gruppo era compatto –ha ricordato - purtroppo non ho disputato una buona FP4. Mi servirebbe infatti un decimo in più per lottare coi migliori. Di sicuro è una grande occasione da non sprecare questa seconda casella sullo schieramento”.

Non manca infine una battuta sulle sue possibilità di vittoria e la lotta per il titolo.

È una possibilità che tengo aperta quella della successo – ha avvisato - rispetto a Valencia sono convinto che Marc penserà più al Mondiale. Ovviamente non sarà facile tenere il loro passo, però ci proverò”.    

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti