Tu sei qui

Moto3, Rodrigo ritrova la pole dopo più di un anno, 3° Bezzecchi

A Motegi fra i due si è inserito McPhee, mentre il leader del campionato Martin è 4°. Sesto posto per Bastianini davanti a Foggia

Moto3: Rodrigo ritrova la pole dopo più di un anno, 3° Bezzecchi


Sarà Gabriel Rodrigo a partire in pole position, con una KTM su una pista della Honda. Il pilota argentino non assaporava la prima posizione in qualifica da più di un anno, precisamente dal GP di Austria della passata stagione. Gabriel non ha sbagliato nulla a Motegi e il suo tempo di 1’56”894 gli ha permesso di tenersi alle spalle, per 75 millesimi, John McPhee.

A chiudere la prima fila c’è Marco Bezzecchi, che partirà davanti a Jorge Martin, il suo diretto rivale in campionato. Lo spagnolo soffre ancora l’infiammazione ai tendini del polso sinistro, ma questo no gli ha impedito di essere veloce. Il pilota di Gresini precede sullo schieramente Darryn Binder ed Enea Bastianini.

Ad aprire la terza fila c’è Dennis Foggia, che ha migliorato molto nei minuti finali. Lo stava facendo anche il suo compagno di squadra Celestino Vietti (arrivato all’ultimo minuto in Giappone in sostituzione di Bulega) ma una scivolata ha vanificato il tentativo e il pilota piemontese partirà 24°.

In terza fila ci sono anche Maski e Arenas, mentre Lorenzo Dalla Porta si è dovuto accontentare del 10° tempio, davanti a Ramirez e Arbolino. Qualifiche sottotono per il vincitore del GP di Thailandia Fabio Di Giannantonio, solo 15° mentre Antonelli è 17° davanti a Migno, mentre Nepa è 25°.

Da segnalare le cadute di Kornfeil (16° sullo schieramento) alla curva 9, la stessa che tradito anche Suzuki (26°). Alla 5 è finito in terra Yuto Fukushima è alla 5, highside per Sasaki.

I TEMPI

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti