Tu sei qui

MotoGP, AAA Ducati GP17 vendonsi: 250mila euro (f.c.)

La casa di Borgo Panigale metterà a disposizione di selezionati clienti 6 Desmosedici del 2017, la moto con cui Dovizioso si è giocato il titolo con Marquez fino all'ultima gara

MotoGP: AAA Ducati GP17 vendonsi: 250mila euro (f.c.)


Chi non vorrebbe una MotoGP nel proprio garage, magari rossa? Possedere uno dei prototipi che si sfidano sulle piste di tutto il mondo è un sogno, ma non irrealizzabile. A patto di avere un portafoglio abbastanza gonfio da poterselo permettere.

Ferrari del resto vende le sue ‘vecchie’ Formula 1 a un ristretto numero di selezionatissimi clienti e il reparto che cura la manutenzione di questi bolidi rappresenta un vero e proprio business per l’azienda di Maranello. Anche Ducati mette a disposizione di facoltosi collezionisti alcune delle sue Desmosedici.

Non aspettatevi (per il momento) di entrare in possesso di una delle GP18 con cui Dovizioso e Lorenzo hanno vinto, ma a fine anno a Borgo Panigale hanno in programma di mettere in vendita ben 6 esemplari della GP17, la Desmosedici che lo scorso anno, nelle mani del Dovi, ha dato filo da torcere a Marquez fino all’ultima gara a Valencia.

Gli esemplari che potranno essere comprati sono quelli che stanno correndo in questa stagione con Miller, Bautista e Rabat. Dei veri e propri capolavori di ingegneria su due ruote firmati da Gigi Dall’Igna e i suoi uomini.

Cosa bisogna fare per portare a casa una, alette comprese? Potere mettere la propria firma su un assegno di 250mila euro. Una cifra neppure così elevata, se si pensa che si sta comprando un pezzo di storia del motociclismo realizzata in una tiratura a dir poco limitata.

Se non sapete come investire un quarto di milione di euro, ora avete qualcosa su cui pensare. Un’unica cosa: non aspettatevi di trovare la dicitura “mai pista” sotto l’annuncio.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti