Moto2, Speed Up: addio Kent, arriva Edgar Pons

Terminata la collaborazione con Danny, lo spagnolo lo sostituirà in Tailandia. Per il 2019 si pensa a Fabio Di Giannantonio

Share


Con un comunicato quanto mai coinciso, il team Speed Up ha ufficializzato la separazione da Kent e l’arrivo di Edgar Pons fra le sue fila per il GP di Buriram.

Dopo la conclusione del contratto con Danny Kent, Speed Up Racing team chiama tra le sua fila il pilota Edgar Pons, classe 1995, per disputare il Gran Premio di Thailandia”, si legge nella nota.

Danny era stato ingaggiato dalla squadra di Luca Boscoscuro per il 2018, dopo qualche stagione difficile per il pilota britannico. Kent, dopo avere vinto il Mondiale Moto3 nel 2015 con Leopard, non è però riuscito a dimostrarsi competitivo in Moto2 e in 14 gare è riuscito ad andare a punti solo in due occasioni.

Come detto, a Buriram sulla Speed Up ci sarà Edgar Pons. Il figlio di Sito ha corso ha già corso nel Mondiale e attualmente partecipa al CEV, in Moto2, campionato in cui è al 2° posto in classifica dopo avere vinto le ultime 3 gare. Il pilota spagnolo ha corso quest’anno come wild card nei GP di Barcellona e Aragon, senza riuscire a entrare nella zona punti.

Intanto Boscoscuro sta definendo la squadra per il 2019: messo sotto contratto Jorge Navarro, il secondo pilota potrebbe essere Fabio Di Giannantonio.

Share

Articoli che potrebbero interessarti