Tu sei qui

Moto3, FP1: Kornfeil mette tutti in riga e poi finisce a terra, 3° Bezzecchi

Jakub macchia la propria prestazione con una caduta nel finale, 2° Rodrigo, 5° Martin, 8° Bastianini seguito da Bulega, 26° Di Giannantonio

Moto3: FP1: Kornfeil mette tutti in riga e poi finisce a terra, 3° Bezzecchi

La FP1 di Aragon si apre nel segno di Jakub Kornfeil. Una sessione dal doppio volto per il pilota ceco, protagonista del miglior tempo e allo stesso tempo di una caduta, che lo ha visto uscire in barella trasportato dal personale medico di soccorso.

Nei minuti conclusivi del turno, l’alfiere Prustel era riuscito a pescare dal cilindro il crono di 1’59”206, poi eccolo finire a terra, tanto da andarsi ad insaccare con la moto in curva tredici. Il pilota è stato quindi posto sulla barella, con tanto di collare per poi essere condotto al centro medico ed effettuare accertamenti.

A mettere nel mirino il ceco è quindi Gabriel Rodrigo, autore del secondo tempo a due decimi (+0.228) e finito tra l'altro anche lui a terra, poi Marco Bezzecchi. Occhio però al distacco incassato dal romagnolo, che supera addirittura i sei decimi. Siamo comunque al primo turno e c’è ancora tutto il tempo per recuperare, anche perché il leader del Mondiale, Jorge Martin (+0.776), non è riuscito ad andare oltre il quinto crono alle spalle di Oettl.  

Per quanto riguarda gli altri italiani, da registrare l’ottavo tempo di Enea Bastianini a un secondo netto dalla vetta, incalzato a soli dieci millesimi da Nicolò Bulega, quest'ultimo fresco di ufficialità in Moto2 nel 2019. Resta invece fuori dalla top ten Dennis Foggia, mentre 13° Tony Arbolino, seguito da Andrea Migno. Soltanto 18° il vincitore del GP di Misano, ovvero Lorenzo Dalla Porta (+1.698), preceduto da Aron Canet. E' andata addirittura peggio a Fabio Di Giannantonio, attualmente terzo nella classifica iridata. Il pilota laziale, portacolori del team Gresini, ha dovuto fare i conti con un distacco di oltre due secondi che lo condanna al 26° posto. Nella FP2 si aspetta la reazione.    

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti