Tu sei qui

GSX-R1000 R 'Ryuyo': la bomba Suzuki che arriva dalle corse

Parti racing per ciclistica e motore spingono questa "Gixxer" da pista a vette da brivido: 168 Kg, 212 cavalli con rapporto peso/potenza da far rizzare i capelli

News Prodotto: GSX-R1000 R 'Ryuyo': la bomba Suzuki che arriva dalle corse

Missile a bassa quota. E' questo quello che viene in mente non appena si leggono i dati tecnici della GSX-R 1000 R "Ryuyo", la proposta tutta italiana dedicata ai fans della 4 cilindri di Hamamatsu e che vogliono il massimo nei track days. Un mezzo nato dall'iniziativa della filiale Suzuki in Italia e realizzato con il supporto del noto preparatore Luca Burani. Un mezzo che arriva dalla pista e fatto per la pista. Come sottolineato anche dal nome che è quello del circuito di prova Suzuki in Giappone dove vengono sviluppati i mezzi da gara. Un lavoro di preparazione che non ha lasciato nulla al caso con l'utilizzo di tante componenti di pregio e che portano la GSX-R a valori da brivido: 168 Kg di peso per 212 cavalli dichiarati, con un rapporto peso potenza di 1,26. Roba da cuori forti.

MOTORE - Si parte dal motore che vede uno carico completo Yoshimura R-11 SQ Racing Full Titanium in bella mostra e che lascia intuire cosa sia stato fatto all'interno. Centralina Racing Yoshimura EM-PRO, con cablaggio racing dedicato che integra la gestione del carburante, dell’iniezione, dell’anticipo e del limitatore dei giri e consente la regolazione del freno motore su 3 livelli e l’impostazione del pit limiter e filtro aria racing K&N. A questo si aggiunge un comando gas rapido in alluminio ricavato dal pieno e che permette al pilota di scegliere tre tipi di risposta alle rotazioni del polso grazie a tre ghiere di diverso diametro. Le modifiche apportate al motore hanno permesso un incremento di prestazioni rispetto alla GSX- R standard: 212 cv a 12.900 giri ed una coppia di 125 nm a 10.300 giri. Coppia e potenza sono affidate ad una trasmissione DID 520 ERV 3.

CICLISTICA E FRENI - Le raffinatezze della Ryuyo arrivano anche, come lecito attendersi, alla ciclistica. Immancabili mono e cartucce Öhlins con un mono TTX GP ed un anteriore NIX30 con piastra di sterzo in alluminio ricavata dal pieno Bonamici Racing. Sotto l'ala protettrice svedese anche l'ammortizzatore di sterzo SD030. Con tanto ben di dio Suzuki ha deciso di offrire ai clienti della Ryuyo un setting personalizzato, realizzato ad hoc, sulla base delle esigenze del pilota, il peso e stile di guida. 
Per quello che riguarda la frenata ci si è affidati a Brembo con pompa anteriore radiale RCS Corsa Corta, regolabile su tre posizioni. Da segnalare anche l'adozione di una nuova leva frizione, sempre della factory bergamasca e pastiglie sinterizzate di derivazione SBK che lavorano su pinze dotate di dissipatori Extreme Components all'anteriore.

Altre componenti riguardano la carena Extreme Components in carbonio così come lo sono le cover di protezioni carter. Sempre Extreme Components troviamo le pedane regolabili, i semimanubri GP EVO, protezione leva freno e comando di regolazione in remoto della corsa della leva freno. Non mancano infine sella in neoprene, tamponi di protezione laterali, tappo serbatoio Bonamici Racing e pulsantiera racing che richiama direttamente la MotoGP, con funzione pit limiter e rear rain light, oltre ovviamente all’ up&down delle mappe, il tasto mode, il tasto di accensione e spegnimento.

COME ACQUISTARLA E DOVE - Sarà prenotabile solo online sul minisito dedicato shop.Suzuki.it/moto/RYUYO raggiungibile dalla home page del sito ufficiale Suzuki. La finalizzazione dell’acquisto avverrà poi presso un numero selezionato di concessionari Suzuki che verrà indicato sul sito. Inoltre, già a partire da oggi sarà attivo un indirizzo email dedicato dove lo staff di Suzuki risponderà a qualunque richiesta di informazioni in merito a Ryuyo. L’indirizzo email a cui fare riferimento è: [email protected].

La speciale Suzuki GSX-R 1000 R Ryuyo sarà in vendita a partire da sabato 10 novembre 2018. Fino ad allora sul sito dedicato shop.Suzuki.it/moto/RYUYO comparirà un conto alla rovescia che segnerà l’inizio delle vendite. Il prezzo di 29.990 Euro è valido fino al 31 Gennaio 2019.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti