Tu sei qui

MotoGP, Zarco: “A Misano sarà difficile stare con i migliori”

Ma il francese non si vuole arrendere: “Lorenzo detiene il giro record con la Yamaha e questo mi regala fiducia”

MotoGP: Zarco: “A Misano sarà difficile stare con i migliori”

Johann Zarco riparte dal terzo posto in qualifica conseguito a Silverstone. Un indizio da non sottovalutare per il pilota francese in vista della gara di Misano. In Riviera lo attende una nuova sfida, consapevole del fatto che sarà tutt’altro che semplice: “Il tracciato di Misano è molto più corto e stretto rispetto a Silverstone – ha dichiarato il portacolori Tech3 – per me sarà molto più complicato essere vicino al vertice, dato che gli altri piloti hanno provato e saranno quindi più pronti. Qualora dovessi avere qualche possibilità farò di tutto per coglierla”.

Nonostante le difficoltà, Zarco preferisce vedere il bicchiere mezzo pieno: Su questa pista la Yamaha ha vinto tanto e detiene il giro record  con Lorenzo – ha ricordato – questo è un aspetto che mi regala fiducia e tornerà sicuramente utile per il fine settimana”. Insomma, il transalpino non ha la minima intenzione di arrendersi prima che si alzi il sipario.

Stesso discorso per Syahrin, attualmente leader della classifica riservata ai rookie: “Peccato non aver corso a Silverstone, però credo sia sta la scelta giusta – ha detto il malese – in Gran Bretagna ho acquisito molta esperienza sul bagnato che tornerà sicuramente utile in vista delle prossime gare”.

Il pilota asiatico scalpita per scendere in pista: “Farò di tutto per essere pronto fin dal primo turno di libere – ha concluso –mi sono allenato duramente per questo GP e ho la consapevolezza che servirà un passo avanti, in particolare nelle qualifiche”.   

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti