Tu sei qui

MotoGP, Iannone: "A Misano con una motivazione in più per una gran gara"

Rins fiducioso per il round della Riviera: "Negli ultimi test l'elettronica è migliorata e ora siamo più vicini al vertice"

MotoGP: Iannone: "A Misano con una motivazione in più per una gran gara"


Misano evoca una sfida dal sapore speciale per Andrea Iannone, chiamato a riscattare le ultime prestazioni in chiaroscuro. Il round della Riviera è come se fosse a tutti gli effetti quello di casa e lui non ha la minima intenzione di deludere le aspettative: “È inutile dire che questo sarà un fine settimana speciale – ha dichiarato The Maniac – correremo in Italia e questo significherà dare di più e avere motivazioni extra”.

L’alfiere Suzuki fissa quindi gli obiettivi: “Spero in un risultato positivo e allo stesso tempo di disputare una buona gara – ha avvisato – dovremo rimanere concentrati fin dal primo turno cercando di essere veloci in ogni sessione, solo così potremo fare bene domenica”.

Dall’altra parte del box i riflettori sono invece puntati su Alex Rins: “È stato un vero peccato non aver corso a Silverstone, ma siamo comunque pronti – ha dichiarato lo spagnolo – nei test di Aragon la Suzuki si è rivelata competitiva e questo sarà d’aiuto per il weekend di Misano”.

Rins entra poi nel merito: “Abbiamo compiuto un passo avanti sul fronte dell’elettronica da cui ci aspettiamo conferme – ha aggiunto Alex – insieme alla squadra stiamo facendo importanti progressi che saranno utili ad avvicinarci al vertice”.  

   

Articoli che potrebbero interessarti