Tu sei qui

Moto3, Kevin Zannoni e TM wild card a Misano

Il leader del CIV porterà in gara la nuova moto artigianale di Pesaro, debuttante mondiale in mezzo ad Honda e KTM

Moto3: Kevin Zannoni e TM wild card a Misano

Oltre alle tante Honda e KTM, a Misano si aggiungerà la TM, moto artigianale nata e preparata a Pesaro, con la quale il giovane cesenate Kevin Zannoni ha già vinto due gare e centrato altri cinque podi nella Moto3 del CIV 2018.

Sarà la seconda wild card per il leader della entry class tricolore: nel 2017 Kevin debuttò nel Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini sulla KTM del team Althea, facendosi notare dal pubblico del Motomondiale.

Per Zannoni quella di Misano sarà una vera e propria gara di casa, durante la quale festeggiare anche il diciottesimo anno di età, in occasione delle qualifiche di sabato 8 settembre:infatti sarà un giorno speciale - afferma Kevin - per due motivi ben precisi: sono innanzitutto felice di portare al debutto la mia TM nel Mondiale, inoltre, diventerò maggiorenne proprio nella mia seconda wild card della carriera”.

Incontrerai in pista tanti piloti forti ed esperti.

“Sarà sicuramente difficile incrociare le traiettorie con loro, ma mi sento pronto a fare bene, mi sono preparato fisicamente durante l’estate per migliorarmi ulteriormente. A me piace guidare aggressivo, la mia caratteristica forte è la staccata e ce la metterò tutta per fare una bella figura, grazie al lavoro del team che nell'ultimo test di Vallelunga ha lavorato forte”.

La tua TM sarà una nuova presenza nella griglia di partenza. Come si guida?

Ho un grande feeling con la TM, moto dotata di un telaio nuovo, ancora tutto da scoprire. Anche il motore viene prodotto dalla casa di Pesaro, ed ogni particolare viene sviluppato insieme alla squadra. Penso che la mia moto garantisca una ottima percorrenza di curva e trovo che sia davvero stabile. Il mio obiettivo è ben figurare in mezzo a tanti campioni, per riuscire a mettermi in luce. Quest’anno ho l’obiettivo di vincere il CIV Moto3 per poi puntare ad un posto fisso nel Mondiale per il 2019.

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti