Tu sei qui

Moto3, FP3: Bezzecchi davanti a tutti, 4° Arbolino

Su pista bagnata l'azzurro precede Canet e Binder. 6° Di Giannantonio, 13° Bulega davanti a Dalla Porta e Migno, ai box Martin

Moto3: FP3: Bezzecchi davanti a tutti, 4° Arbolino

Il sabato del Red Bull Ring è ufficialmente iniziato con le FP3 della Moto3, ma il meteo continua a non essere particolarmente clemente. Il turno infatti si è aperto su pista più che umida per poi bagnarsi maggiormente con il passare dei minuti, e solo nel finale si è iniziata ad intravedere una traccia meno bagnata che ha permesso ai piloti di spingere leggermente di più.

Chi ha saputo trarre il meglio dalla pista è stato Marco Bezzecchi, che in sella alla KTM del team Prustel ha colto il crono di 1’43”753, lasciando il primo degli inseguitori ovvero Aron Canet a 488 millesimi. Terzo è un redivivo Darryn Binder con quasi sette decimi da recuperare, seguito da Tony Arbolino ed Albert Arenas.

Il vincitore di Brno Fabio Di Giannantonio è sesto davanti a Mcphee, Rodrigo, Suzuki e Masia, che chiude la top ed è il primo pilota ad incassare un distacco superiore al secondo. Turno positivo per Nicolò Bulega, 13cesimo dopo la caduta di ieri in sella alla KTM del team Sky davanti a Lorenzo Dalla Porta ed Andrea Migno, con distacchi intorno al secondo e mezzo dal connazionale Bezzecchi.

Non al meglio sul bagnato Enea Bastianini (18°), così come Dennis Foggia che precede in 24° piazza Stefano Nepa; più attardato Nicolò Antonelli (27°) dopo la caduta di ieri, mentre Jorge Martin ha scelto di non scendere in pista per non rischiare una caduta.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti